Termosifoni accesi fino a 14 ore al giorno, dal Comune c'è il sì: "Più comfort nelle abitazioni dei baresi"

A seguire, dal 1° al 15 aprile, gli impianti di riscaldamento saranno accesi per 8 ore al giorno: “Con questo nuovo provvedimento - osserva il sindaco Decaro - affrontiamo il brusco calo delle temperature registrato nelle ultime ore"

Il Comune, con un'ordinanza del sindaco Antonio Decaro, ha risposto, da oggi e fino al 31 marzo, l'ampliamento a 14 ore della durata giornaliera di attivazione degli impianti.di riscaldamento domestici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A seguire, dal 1° al 15 aprile, gli impianti di riscaldamento saranno accesi per 8 ore al giorno:“Con questo nuovo provvedimento - osserva il sindaco Decaro - da un lato affrontiamo il brusco calo delle temperature registrato nelle ultime ore, dall’altro accogliamo le richieste di molti cittadini, soprattutto anziani che, costretti in casa come tutti per fronteggiare l’emergenza da Coronavirus, lamentavano le basse temperature. In questo modo tentiamo di garantire a tutti i cittadini il maggior comfort possibile, date le circostanze”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: trucchi e consigli per pulire e disinfettare il condizionatore

  • Idrocoltura, da dove partire: cos'è e come funziona

  • Affittare una casa vacanze, come fare: le informazioni utili

Torna su
BariToday è in caricamento