Riscaldamento, a Bari impianti accesi dal 15 novembre

La data di accensione dei termosifoni in ciascun Comune dipende dalla zona climatica di appartenzenza. La città di Bari appartiene alla zona C, per la quale è l'accensione degl

Con l'avvicinarsi della stagione fredda è importante ricordare che esistono delle regole stabilite a livello a nazionale in base alle quali sono state decise le date di accensione degli impianti di riscaldamento in ciascun Comune. Questa data dipende dalla zona climatica di appartenza (tabella 1) in cui il Comune rientra. Nel caso della città di Bari, la zona di appartenenza è la C, per la quale l'accensione dei termosifoni è consentita dal 15 novembre al 31 marzo. Altri Comuni della provincia, però, rientrano in zone diverse e sono quindi soggetti al rispetto di altre date, come indicato nella tabella 2.

In via straordinaria, i Sindaci dei Comuni possono ampliare, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di accensione dei riscaldamenti, dandone immediata notizia alla popolazione.

Questa la tabella delle zone climatiche con relative date di accensione degli impianti:

 Zona climatica

 Periodo di accensione

 Orario consentito*

 A

 1° dicembre - 15 marzo

 6 ore giornaliere

 B

 1° dicembre - 31 marzo

 8 ore giornaliere

 C

 15 novembre - 31 marzo

 10 ore giornaliere

 D

 1° novembre - 15 aprile

 12 ore giornaliere

 E

 15 ottobre - 15 aprile

 14 ore giornaliere

 F

 nessuna limitazione

 nessuna limitazione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
 
 
ZONA DI APPARTENENZA COMUNE
D
ACQUAVIVA DELLE FONTI
D
ADELFIA
D
ALBEROBELLO
D
ALTAMURA
C
BARI
D
BINETTO
C
BITETTO
C
BITONTO
C
BITRITTO
C
CAPURSO
D
CASAMASSIMA
D
CASSANO DELLE MURGE
D
CASTELLANA GROTTE
C
CELLAMARE
D
CONVERSANO
D
CORATO
D
GIOIA DEL COLLE
C
GIOVINAZZO
D
GRAVINA IN PUGLIA
D
GRUMO APPULA
D
LOCOROTONDO
D
MINERVINO MURGE
C
MODUGNO
C
ISOLA DI BARI
C
MOLFETTA
C
MONOPOLI
D
NOCI
C
NOICATTARO
D
PALO DEL COLLE
D
POGGIORSINI
C
POLIGNANO A MARE
D
PUTIGNANO
C
RUTIGLIANO
D
RUVO DI PUGLIA
D
SAMMICHELE DI BARI
D
SANNICANDRO DI BARI
D
SANTERAMO IN COLLE
D
SPINAZZOLA
D
TERLIZZI
D
TORITTO
C
TRANI
C
TRIGGIANO
D
TURI
C
VALENZANO

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commando assalta tir pieno di prodotti alimentari e sequestra autista: caccia ai malviventi

  • Lutto nel mondo dello spettacolo: è morta Matilde Lomaglio, volto barese della tv negli anni '80

  • Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

  • Come proteggersi dal contagio del ''Coronavirus'': le mascherine, i disinfettanti e le abitudini igieniche

  • "I non residenti lascino casa per i controlli", nei condomini di Bari numerosi manifesti truffa: indaga la Polizia

  • "Ero a fare le pelose" sul lungomare: scatta multa da 3mila euro. A Bari oltre 300 persone in quarantena

Torna su
BariToday è in caricamento