Libertà: ripartono i lavori per il parco dedicato a Mimmo Bucci

Dopo uno stop che ha rimandato la già annunciata apertura prevista per luglio, l'assessore Lacarra rassicura "sarà pronto in un paio di mesi" e annuncia l'apertura di nuovi cantieri in tutta Bari e progressi nella realizzazione del Waterfront di San Girolamo.

Giornata di sopralluoghi per l'assessore ai lavori pubblici Marco Lacarra. Nella giornata di oggi l'assessore ha infatti visitato il cantiere del giardino in via Generale De Bernardis nel quartiere Libertà, dove sono ripartiti i lavori dopo un lungo periodo in cui il cantiere era rimasto fermo.
“Tra le cause che hanno portato lo stop del cantiere c'è stato il mancato pagamento della ditta appaltatrice che però – spiega l'assessore - non è stato decisivo per la sospensione dei lavori, ma lo sarebbe stato nel caso non fosse coinciso una sospensione per la perizia di variante”.

Proprio questa perizia di variante è stata quindi la causa principale dell'allungamento dei tempi di realizzazione che dovrebbero essere conclusi nel giro di due mesi.  “La perizia di modifica del progetto è servita a far sì che il giardino sia più bello di quanto progettato – ha continuato Lacarra - il cantiere propone una serie di incognite non prevedibili, che  grazie al ribasso dei costi poi possono essere finanziate basti pensare a Santa Maria del Campo a Ceglie dove in corso d'opera sono state fatte delle modifiche in modo che la piazza potesse essere considerata dai residenti un vero luogo di aggregazione. Con il ribasso è stato aggiunto al progetto ad esempio tutto il prato che nel progetto iniziale non era contemplato. Abbiamo quindi l'opportunità di fare un bel giardino, dato che ho sempre sostenuto che è meglio fare poche opere pubbliche ma fatte bene”.

L'assessore ha poi aggiunto come sembra definitivo che il nome della Piazza sia dedicato a Mimmo Bucci, giovane cantante del quartiere Libertà travolto e ucciso da una moto sul lungomare la sera del 15 maggio 2007. Proprio la mamma di Mimmo Bucci, presente al sopralluogo ha voluto ricordare come a distanza di anni, la morte di Bucci rimanga senza colpevoli.

.

“Oltre ai lavori nel parco di via De Bernardis -  ha ripreso Lacarra- a Bari sono diversi i cantieri pronti a partire, È già stato aggiudicata il bando per i  lavori a Piazza Massari, ed è pronta la gara per Largo Adua, inoltre siamo in attesa dell'approvazione per piazza 4 Novembre e c'è l'intenzione di intervenire anche in Piazza Diaz, in via Parco Eroi di Dogali in piazza De Andrè e su tutti i giardini del lungomare. Sono poi previsti interventi a Palese in piazza Capitani, Eleonora a San Francesco, oltre alla realizzazione di tre giardini in via Ricchioni"

Per quanto invece riguarda la situazione della realizzazione del Waterfront a San Girolamo si stanno aspettando solo le le polizze assicurative che devono coprire  i dirigenti che si stanno occupando delle verifiche di tutti gli aspetti progettuali, dal mare, alla fogna, agli impianti elettri, come previsto ora dal codice degli appalti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • A folle velocità sulla statale con il lampeggiante acceso sull'auto: 55enne barese fermato nel Brindisino

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

Torna su
BariToday è in caricamento