"Dacci i soldi o facciamo vedere le tue molestie", anziano ricattato per pochi euro: due arresti

In manette sono finiti un 19enne e la sua compagna 37enne. L'episodio è stato scoperto dai Carabinieri a Corato

Gli avrebbero estorto più volte somme di denaro, anche sotto la minaccia di un coltello e con il ricatto della diffusione di video in cui, secondo uno dei malviventi, vi sarebbero state avance sessuali nei confronti della sua compagna. I Carabinieri hanno arrestato a Corato, nel Barese, un 19enne e una 37enne.

I fatti risalgono a ottobre scorso e la vittima, un anziano di 83 anni, non avrebbe denunciato per paura della sua incolumità. Nel corso delle settimane, i due avrebbero agito in maniera sempre più insistente, dapprima chiedendo 10 euro, poi anche 70. Quindi le minacce con un coltello.

I militari sono quindi intervenuti:il 19enne, già arrestato per rapina, è finito in carcere mentre per la 37enne sono scattati gli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Trema la terra nel Barese: scossa di terremoto ad Alberobello

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Sete da cammello e notte insonne dopo aver mangiato la pizza: perchè succede?

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

Torna su
BariToday è in caricamento