Sterpaglie e spazzatura nelle aiuole, rifiuti accanto ai loculi: la denuncia dal cimitero monumentale

La segnalazione dell'associazione Sos Città: "Situazione indecorosa"

"Aiuole ridotte a sterpaglie e ricettacoli di zanzare, carte e plastiche, grate di scolo otturate da rifiuti e acqua stagnante, cornicioni stracolmi di guano di colombi mai ripuliti, cumuli di rifiuti ammassati alle pareti e a poca distanza dai loculi dei defunti e addirittura escrementi di animali lasciati lungo i vialetti". La denuncia, raccolta da un cittadino e diffusa dall'associazione Sos Città, arriva dal Cimitero monumentale cittadino.

"Una situazione indecorosa, vergognosa e al limite dell'igiene, dove per avere rispetto della memoria dei propri defunti si deve provvedere alla pulizia privatamente seppure in luogo pubblico", dichiarano in una nota Danilo Cancellaro e Lucia Rita Di Bari, rappresentanti di Sos Città. "Questo è un luogo che dovrebbe essere curato nei minimi dettagli proprio per rispetto dei nostri cari defunti e invece sembra una giungla in cui gli incivili sono liberi di essere incivili e l'Amiu, la Multiservizi e il Comune, liberi di non fare quello che dovrebbero. Ci auguriamo che questa segnalazione possa risvegliare le coscienze e garantire quegli interventi volti al ripristino dell'igiene e del decoro pubblico", concludono.

Potrebbe interessarti

  • 8 trucchi per togliere le pieghe sui vestiti senza usare il ferro da stiro

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • La Tiella di Patate Riso e Cozze

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

I più letti della settimana

  • Annega in mare a Metaponto, muore mamma 26enne residente nel Barese. Salva la figlia di 6 anni

  • Auto si ribalta all'altezza di una rotatoria, 32enne barese muore in provincia di Milano

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Ragazzo di 17 anni trovato morto in casa a Monopoli, decesso per cause naturali. Indaga la Polizia

Torna su
BariToday è in caricamento