Bloccati a Bari alcuni tunisini fuggiti dalla tendopoli di Manduria

I profughi sono stati fermati dalle forze dell'ordine nella stazione di Bari e riportati a bordo di un pullman nella tendopoli allestita nei giorni scorsi a Manduria. Il governatore Vendola chiede l'intervento della Protezione Civile

Un gruppo di profughi tunisini fuggiti dalla tendopoli di Manduria è stato fermato ieri dalle forze dell'ordine nella stazione ferroviaria di Bari. Gli uomini stavano cercando di salire a bordo di un treno diretto a Torino, ma sono stati bloccati dagli agenti, identificati e riportati con un pullman nel centro di accoglienza dal quale erano scappati.

La situazione nella tendopoli allestita dal governo a Manduria per dare accoglienza ai profughi provenienti da Lampedusa è ormai insostenibile. Il sovraffollamento e l'inefficienza dei sistemi di controllo rendono sempre più frequenti le fughe di profughi ospitati nel centro, i quali tentano di lasciare la nostra regione per raggiungere il nord del Paese e presumibilmente la Francia, dove molti di loro avrebbero parenti e amici in grado di ospitarli.

Sull'emergenza profughi si è pronunciato anche il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, ieri in visita nella tendopoli di Manduria. Il governatore ha chiesto alle autorità nazionali di abbandonare la strada della gestione repressiva e militare dell'emergenza umanitaria, affidando la sfida dell'accoglienza alla protezione civile e alle istituzioni locali. "Il governo - ha scritto Vendola su suo blog - usi l’articolo 20 del testo unico sull’immigrazione per consentire ai migranti quella protezione temporanea che è l’unico strumento in grado di incoraggiare i ricongiungimenti familiari e di evitare il concentramento in luoghi chiusi di tanti uomini e di tante donne che scappano dalla povertà e dalla paura e chiedono pane e libertà".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Giovane assalita da gruppetto di ragazze per le strade dell'Umbertino: "Erano quindici contro una"

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Incidente sulla Statale 16, moto urta tir e finisce sull'asfalto: centauro travolto da auto e ferito

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento