"Noleggio non pagato", tolti i bagni chimici dalla tendopoli del Palagiustizia

Succede a 16 giorni dall'apertura delle tre tende che sostituiscono provvisoriamente gli uffici inagibili di via Nazariantz. Regione e Anm nazionale disponibili a pagarli

Da questa mattina non ci sono più i bagni chimici all'esterno della tendopoli attivata 16 giorni fa nel parcheggio del Palagiustizia di via Nazariantz, dichiarato inagibile. Avrebbe dovuto pagarli l'Anm ma i magistrati baresi chiedono a Comune o Regione di finanziarli. Nelle prime due settimane i bagni chimici, quattro cabine rosse in plastica, erano stati pagati dall'Ordine degli avvocati. Il 6 giugno scorso il procuratore Giuseppe Volpe aveva chiesto la disponibilità a pagarli a partire da questa settimana al presidente nazionale dell'Anm, Francesco Minisci, che era venuto a Bari proprio per l'emergenza dell'edilizia giudiziaria, il quale aveva dato la propria disponibilità a contribuire.

Per il momento, la Giunta distrettuale dell'Anm di Bari ha deciso, di non pagare i bagni perché non ha risorse sufficienti e perché ritiene comunque,"che siano spese a carico dell'autorità amministrativa, il Comune o chi ha montato le tende", cioè la Protezione civile regionale.

In giornata sono arrivate buone notizie che potrebbero permettere ai bagni di ricomparire nelle prossime ore. La magistratura ha ottenuto la disponibilità da parte della Regione Puglia e dalla Consulta nazionale dell'Anm a pagare per i servizi igienici mobili. 
   

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • nel seguire di come sono messi a Bari (palagiustizia) sembrerebbe una telenovela con tendopoli e bagni chimici.....! certo tutti se avessero voluto, potevano pensare di trasferirsi presso il palazzo che si trova a circa 200 metri dagli uffici del giudice di pace del San Paolo (Ba). un palazzo costruito diversi anni fa e mai cercato di utilizzarlo da nessuno. Ritengo pertanto che si possa mettere fine alla sceneggiata delle tende e dare un dignitoso ambiente a chi deve tutelare la giustizia italiana.!!! meditate e valutate : perchè non si prende a questo palazzo grattacielo del San Paolo?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Clan e affiliazioni, oltre 100 arresti a Bari e in provincia: "Le famiglie dialogano con camorra e 'ndrangheta per lo spaccio"

  • Cronaca

    Riqualiicazione e manutenzione delle scuole cittadine: al via gli interventi in numerosi istituti

  • Attualità

    Centomila spettatori in due giorni, Vasco Rossi ringrazia Bari e la Puglia: "Straordinari e speciali"

  • Cultura

    Parte la nuova stagione del Teatro Pubblico Pugliese: "Danza e spettacoli in tre diversi contenitori culturali"

I più letti della settimana

  • Auto si schianta contro guardrail sulla Tangenziale: muore conducente

  • Infiltrazioni della malavita in imprese a Bari e in provincia: maxiblitz contro Mercante, Diomede e Capriati, 104 arresti

  • Tirocini di sei mesi per i giovani baresi: aperto il bando Ba29, domande fino al 31 luglio

  • Colpita da infezione Seu, morta la bimba di 13 mesi ricoverata al 'Giovanni XXIII'

  • Relax a mare pre concerto per Vasco Rossi: "Ecco le gradazioni di azzurro del mare della Puglia"

  • Auto si ribalta sulla provinciale tra Sannicandro e Adelfia, muore 45enne

Torna su
BariToday è in caricamento