Fabbricato abusivo vicino al bosco, sequestrato cantiere a Noci: denunciate 4 persone

I Carabinieri Forestali hanno apposto sigilli a uno scheletro in cemento armato con struttura in travi, pilastri e solaio in latero cemento, realizzato in zona protetta

I Carabinieri Forestali hanno sequestrato, in località Santa Maria del Soccorso a Noci (Bari) un fabbricato abusivo di nuova costruzione che sarebbe stato realizzato con  permesso di costruire e autorizzazione paesaggistica illegittimi. I militari hanno apposto sigilli a uno scheletro in cemento armato con struttura in travi, pilastri e solaio in latero cemento: la struttura è stata realizzata a meno di 100 metri da un bosco e nella fascia di salvaguardia. Denunciate 4 persone: si tratta del proprietario, di due direttori dei lavori e del titolare dell'impresa esecutrice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Finanza a Bari, raffica di arresti e sequestri: smantellato traffico di armi e droga dall'Albania

  • Grave incidente tra due auto: morti un uomo e una donna. Deceduto anche il loro cagnolino

  • Traffico di droga e armi dall'Albania, quindici arresti a Bari: i nomi

  • Allarme bomba in piazza Moro, trovato borsone sospetto: l'area è stata transennata

  • Fulmine colpisce aereo Ryanair, odissea per i passeggeri del Bari-Londra: partiti con 10 ore di ritardo

  • Le orecchiette di Bari vecchia finiscono sul New York Times: in prima pagina il "crimine della pasta"

Torna su
BariToday è in caricamento