Danza, musica e luci: si accende il grande albero di Natale in piazza del Ferrarese

Tantissimi i baresi che si sono ritrovati a Bari vecchia per l'appuntamento che, nel giorno dedicato al santo patrono, ha dato il via come da tradizione agli eventi natalizi in città

La magia delle luci, l'atmosfera della musica e dalla danza. Uno spettacolo che ha conquistato e tenuto con gli occhi puntati sul palco grandi e piccini, arrivati questa sera in piazza del Ferrarese per l'accensione del grande albero di Natale. Un appuntamento che, come da tradizione, si è rinnovato nel giorno di San Nicola, che per la città di Bari segna simbolicamente l'inizio del periodo natalizio.

Sotto gli occhi di tantissimi baresi, si è così illuminato il grande albero alto 14 metri e addobbato con centomila led a luce calda, allestito anche quest'anno a Bari vecchia da Amgas, insieme al ‘Christmas Garden’, un grande giardino natalizio a forma di stella composto da piante naturali, abeti ed essenze arboree.

albero-6

Madrina d’eccezione dell’accensione è stata Nicoletta Tinti, ex ginnasta olimpica, costretta sulla sedie a rotelle a causa di un’ernia discale. Allo spettacolo ha partecipato la compagnia di danza ‘EleinaD.’ con la campionessa mondiale di danza aerea Claudia Cavalli e il coreografo Vito Cassano, entrambi collaboratori della compagnia internazionale di danza Kataklò.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accensione dell'albero è stata seguita dal concerto della grande orchestra polifonica “Enrico Annoscia - Città di Bari”, con un coro di 24 elementi e un ensemble di 20 musicisti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro nel ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

Torna su
BariToday è in caricamento