Violenta lite in famiglia al Libertà, accoltella madre e compagno: arrestato 24enne

Il giovane, di origini brasiliane, è stato arrestato per tentato omicidio: la donna è stata ferita alla spalla mentre il partner ha riportato lesioni all'addome

Avrebbe accoltellato la madre e il compagno al culmine di una lite per futili motivi: le Volanti della Polizia hanno arrestato, nel quartiere Libertà di Bari, un incensurato brasiliano di 24 anni, accusato di tentato omicidio. Non è ancora chiara la dinamica del violento diverbio, terminato con il ferimento dei due.

La donna, una 48enne originaria anche lei del Brasile, ha subito lesioni all'altezza della spalla. Più gravi le condizioni del partner, un connazionale 42enne, trasportato dal 118 in codice rosso per una ferita all'addome. Gli agenti sono giunti tempestivamente sul posto dopo essere stati allertati da una chiamata al 113, arrestando il 24enne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • "Da qui non esci vivo", imprenditore vittima d'estorsione legato e minacciato per una denuncia: arrestato 'U can'

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

Torna su
BariToday è in caricamento