Violenta lite in famiglia al Libertà, accoltella madre e compagno: arrestato 24enne

Il giovane, di origini brasiliane, è stato arrestato per tentato omicidio: la donna è stata ferita alla spalla mentre il partner ha riportato lesioni all'addome

Avrebbe accoltellato la madre e il compagno al culmine di una lite per futili motivi: le Volanti della Polizia hanno arrestato, nel quartiere Libertà di Bari, un incensurato brasiliano di 24 anni, accusato di tentato omicidio. Non è ancora chiara la dinamica del violento diverbio, terminato con il ferimento dei due.

La donna, una 48enne originaria anche lei del Brasile, ha subito lesioni all'altezza della spalla. Più gravi le condizioni del partner, un connazionale 42enne, trasportato dal 118 in codice rosso per una ferita all'addome. Gli agenti sono giunti tempestivamente sul posto dopo essere stati allertati da una chiamata al 113, arrestando il 24enne. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    VIDEO | Bari, accoglienza trionfale in aeroporto: centinaia di tifosi in festa per la promozione in Serie C

  • Sport

    Serie D, Troina-Bari 0-1: basta Simeri! I galletti festeggiano il ritorno tra i professionisti

  • Cronaca

    Aggredisce operatrice sociale nella sede dell'Assessorato al Welfare: fermato 24enne

  • Incidenti stradali

    Doppio incidente sulla statale 16: traffico in tilt e code in direzione sud

I più letti della settimana

  • Lutto nella Polizia Locale di Bari, muore vigilessa di 46 anni. I colleghi: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Complicazioni della sesta malattia, bimbo di 2 anni muore in ospedale: era ammalato da nove giorni

  • Scontro tra auto sulla statale 16: traffico rallentato in direzione sud

  • Calci e pugni ai poliziotti che lo fermano dopo l'inseguimento: arrestato 24enne

  • Capienza massima 'taroccata' e minori non accompagnati: blitz in un locale a San Pasquale

  • Intercettati mentre trainano Mercedes rubata: ladri in fuga, auto recuperata

Torna su
BariToday è in caricamento