Agente penitenziario aggredito nel carcere di San Severo: detenuto barese gli sferra pugno in faccia

L'episodio è stato denunciato dal sindacato nazionale Sappe: "Si tratta - spiegano - della quindicesima aggressione negli ultimi mesi nelle carceri della regione"

Un giovane detenuto di origini baresi avrebbe aggredito un poliziotto penitenziario in servizio nel carcere di San Severo: l'episodio è stato denunciato dal sindacato nazionale Sappe. L'agente, soccorso in ospedale, avrebbe subito un trauma cranico a causa di un pugno sferrato dal detenuto: "Nell’ultimo mese almeno 15 poliziotti nella regione Puglia - spiega il segretario nazionale Sappe, Federico Pilagatti - sono stati fatti oggetto di aggressioni da parte di detenuti sempre più strafottenti e prepotenti. Infatti leggi premiali e permissive e carenze drammatiche nell’organico della polizia penitenziaria, hanno di fatto esplodere questo fenomeno che fino a qualche anno fa era sconosciuto nelle galere della Puglia".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spacciato per 'olio vegetale' per eludere il fisco: sequestrate 260 tonnellate di gasolio di contrabbando

  • Cultura

    "La poesia come mezzo per stigmatizzare la malattia": il concorso del Centro di salute mentale di Bitonto

  • Cronaca

    Stretta anti prostituzione a Casamassima, l'ordinanza del sindaco: "Multe fino a 500 euro per 'lucciole' e clienti"

  • Cronaca

    Materiale edile sversato in campagna: sigilli alla discarica abusiva a Japigia

I più letti della settimana

  • Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare, da domani e fino al 2020 i lavori in Tangenziale: deviazioni a Japigia

  • Violento scontro tra due auto a Palese: giovane ricoverato in codice rosso, ferite altre due persone

  • L'Università di Bari al top in Italia: giudizio positivo dall'Anvur, "stesso voto della Bocconi"

  • Giovane sta per lanciarsi nel vuoto da un ponte a Brindisi: salvata da un ingegnere di Bari

  • Trovati con droga in macchina durante il controllo, in manette due giovani incensurati di Sammichele

  • "Paga la droga che ti ho dato", perseguita e minaccia di morte 'cliente': arrestato pregiudicato

Torna su
BariToday è in caricamento