Alga tossica, l'Arpa conferma: "Presente in quattro località del litorale barese"

Pubblicato il nuovo bollettino: segnalazione per Molfetta, Giovinazzo, Santo Spirito e San Giorgio. A Pane e Pomodoro bagni ancora vietati a causa dello sversamento della fogna: transenne via da domenica

Torna, anzi, resta, il problema dell'alga tossica sul litorale barese. Il nuovo bollettino dell'Arpa Puglia, conferma, a distanza di una settimana, la presenza del problema in 4 località: Molfetta, Giovinazzo, Santo Spirito e San Giorgio, Opportuno, quindi, mantenere le solite precauzioni, cercando di evitare i bagni ai primi sintomi, ovvero tosse e mal di goila, evitando zone dove l'acqua è opaca e contiene materiale gelatinoso. Non va meglio sul Lungomare di Pane e Pomodoro, dove a causa dello sversamento della condotta Matteotti, a seguiito delle piogge della scorsa settimana, la balneazione è ancora vietata fino al 16. Nonostante ciò, tanti saranno i baresi ad affollare la costa muniti di tavolini e gazebi, per celebrare il giorno più atteso dell'estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Il Miulli eccellenza della chirurgia cardiaca: unico centro pugliese a sperimentare il 'MitraClip' per la valvola mitrale

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

Torna su
BariToday è in caricamento