I nuovi marciapiedi non bloccano gli allagamenti in corso Benedetto croce: maxi pozzanghere all'incrocio

La denuncia dell'associazione Sos Città: "Si stava meglio prima. Sembra paradossale eppure è così"

Piove in città e corso Benedetto Croce si trasforma in acquitrino, con pozzanghere profonde che impediscono l'attraversamento della strada ai pedoni. La denuncia, corredata di foto, arriva dall'associazione Sos Città, che mostra lo stato dell'incrocio con via Adige nella serata di ieri. Situazione che in mattinata non è cambiata con il ritorno del maltempo.

"L'effetto 'bacinella' che si viene a creare è un pugno nello stomaco sensi pensa che la realizzazione dei nuovi marciapiedi doveva servire a migliorare la situazione e invece? - spiegano dall'associazione - Si stava meglio prima. Sembra paradossale eppure è così. Di sicuro, non si può continuare a far finta di niente. Il problema deve essere necessariamente risolto"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxitamponamento a catena sulla Statale 16 a Palese: diversi feriti, traffico in tilt

  • Nonnina fortunata a Bari: 90enne si aggiudica 200mila euro al Gratta e Vinci

  • Coronavirus, caso sospetto a Bari: accertamenti su paziente ricoverata al Policlinico, rientrava dalla Cina

  • Ludovica volata via a soli 18 anni, il Ministero le concede il diploma alla memoria: "Una borsa di studio in suo onore"

  • La dea bendata bacia anche Rutigliano: sbancato il gratta e vinci, fortunato si aggiudica 2 milioni di euro

  • Nunzia superstar a New York: le orecchiette di Bari Vecchia conquistano il 'Travel Show'

Torna su
BariToday è in caricamento