Allarme bomba sul lungomare, intervengono i carabinieri: "Borsa abbandonata per terra"

Il contenitori aveva destato sospetti da parte dei passanti, che hanno così allertato le Forze dell'ordine. Si trattava però di un falso allarme

Momenti concitati nella serata della domenica di Pasqua sul lungomare Imperatore Augusto, nelle vicinanze della Basilica di San Nicola a Bari. I carabinieri sono intervenuti per un allarme bomba segnalato da alcuni cittadini, insospettiti per la presenza di una borsa lasciata sul marciapiede. Sono così scattate le normali procedure di controllo, che hanno rivelato il falso allarme: nessun ordigno esplosivo era contenuto nella borsa.

Potrebbe interessarti

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • Lattosio e intolleranza: come riconoscere i sintomi

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

  • Dolce al palato e ricco di proprietà: i benefici del fico

I più letti della settimana

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Schianto in autostrada al rientro dalle vacanze: muore uomo di Bitritto, grave la moglie

  • Weekend del 24 e 25 agosto: tutti gli eventi a Bari e provincia

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Da Bari a Casamassima per rapinare una farmacia, ma la polizia è sulle loro tracce: colpo sventato, tre in manette

Torna su
BariToday è in caricamento