Bomba al Tribunale, scattano i controlli ma è un falso allarme

A provocare l'allerta una telefonata anonima giunta in mattinata al centralino del palazzo di Piazza De Nicola. Immediati i controlli degli artificieri che hanno subito accertato che si trattava di un falso allarme, evitando l'evacuazione della struttura

Redazione 12 aprile 2012

Falso allarme bomba questa mattina nel tribunale di piazza De Nicola. A far scattare l'allerta è stata una telefonata anonima che segnalava la presenza di un ordigno all'interno dell'edificio.

Annuncio promozionale

Immediatamente sono scattati i controlli del personale del nucleo personale del nucleo cinofili e artificieri dei carabinieri, coadiuvati dagli agenti della polizia di Stato, che hanno permesso di accertare in breve tempo l'infondatezza dell'allarme. Le verifiche sono state effettuate in maniera tale da evitare l'evacuazione.

Libertà

Commenti