Altamura, aggredita da un cane di grossa taglia mentre va in bici: ragazzina in ospedale

L'episodio domenica pomeriggio: il cane, pare scappato da un'abitazione, si è avventato contro la giovane. A liberarla sono stati alcuni residenti. Momenti di tensione tra i presenti e il proprietario dell'animale, intervenuto per bloccarlo

Foto di repertorio

Aggredita, mentre era in bici, da un cane di grossa taglia, che si sarebbe avventato contro di lei dopo essere fuggito da un'abitazione. E' accaduto ad Altamura, nel pomeriggio di ieri. In soccorso della giovane sono intervenuti alcuni residenti, richiamati dalle urla della vittima, che avrebbero colpito il cane - un dogo argentino - riuscendo ad allontanarlo.

Succesivamente, momenti di tensione si sono registrati tra i presenti e il proprietario dell'animale, a sua volta intervenuto per immobilizzarlo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono giunti carabinieri. La ragazzina , soccorso e trasportata in ospedale, non sarebbe comunque in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il professor Lopalco ottimista sull'epidemia: "La prima ondata pandemica del covid-19 si è spenta"

  • E' positivo al Covid ma va al lavoro nel ristorante: scoperto 21enne, era in quarantena con l'intera famiglia

  • Vieni a ballare in Puglia: verso la riapertura delle discoteche all'aperto

  • Coronavirus 'scomparso'? L'epidemiologo Lopalco: "Siamo in una fase di circolazione endemica, nessun terrorismo ma occorre attenzione"

  • Quattordici marittimi della Costa Crociere ricoverati per covid ad Acquaviva: "Tutti asintomatici"

  • Coronavirus, al via i test sierologici gratuiti per l'indagine nazionale: 27 i Comuni della provincia di Bari coinvolti

Torna su
BariToday è in caricamento