Investimento mortale a Capurso, in manette giovane automobilista: "Guida sotto effetto di droghe"

Un 22enne del posto è al momento agli arresti domiciliari. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l'incidente è avvenuto su via Casamassima. Inutili i soccorsi per il 91enne investito

È finito in arresto intorno alle 3 di stanotte, un 22enne di Capurso accusato di omicidio stradale e guida in stato di alterazione psico-fisico. Il giovane stava infatti guidando la sua utilitaria sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, quando intorno alle 20 su via Casamassima, a Capurso, ha investito un pedone, il 91enne Marco Giuseppe De Benedictis. L'anziano stava attraversando la strada per tornare a casa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i medici del 118, che hanno trasportato il 91enne al Di Venere, ma non c'è stato niente da fare: intorno alla mezzanotte è deceduto per "arresto cardiocircolatorio irreversibile in politrauma della strada". A ricostruire la dinamica dell'incidente con rilievi tecnici, sono stati i millitari, che hanno poi confermato attraverso esami tossicologici e alcolemici sul 22enne, il fatto che fosse alla guida sotto l'effetto di droghe.

Il veicolo è al momento sotto sequestro, così come la patente del ragazzo, al momento agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Perdere la vita in questo modo è inaccettabile! Mettersi al volante sotto effetto di droga o alcol è un reato! Come Associazione Familiari e Vittime della Strada esprimiamo le più sentite condoglianze alla famiglia di Marco Giuseppe.

  • La realtà e che bisogna andare piano su quella strada , ma é anche vero che quella strada sembra la pista di Imola .

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Card prepagate e varchi per accedere al Moi, novità dal 1° aprile: "Stop ai contanti e agli abusivi"

  • Attualità

    VIDEO | Da Lisbona a Gerusalemme per portare un messaggio di pace, Bruno Dias: "Voglio dare il meglio al mondo"

  • Attualità

    L'ex mercato di San Pio ridotto a discarica: Amiu al lavoro per la pulizia

  • Attualità

    Nuovi luci a led per il quartiere Libertà: in via Dante e Manzoni i primi interventi

I più letti della settimana

  • Chicco è tornato a casa: ritrovato il cagnolino rubato insieme ad un'auto

  • Nuova ferrovia Bari-Torre a Mare, da domani e fino al 2020 i lavori in Tangenziale: deviazioni a Japigia

  • Violenta rissa per strada armati di ascia e pistola: arrestati sei giovani a Rutigliano

  • L'Università di Bari al top in Italia: giudizio positivo dall'Anvur, "stesso voto della Bocconi"

  • Rutigliano, scoppia rissa in strada: giovane ferito

  • '"Cercasi comparse di origine africana", tre giorni di casting per il nuovo film di Checco Zalone: già 150 partecipanti

Torna su
BariToday è in caricamento