Investimento mortale a Capurso, in manette giovane automobilista: "Guida sotto effetto di droghe"

Un 22enne del posto è al momento agli arresti domiciliari. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, l'incidente è avvenuto su via Casamassima. Inutili i soccorsi per il 91enne investito

È finito in arresto intorno alle 3 di stanotte, un 22enne di Capurso accusato di omicidio stradale e guida in stato di alterazione psico-fisico. Il giovane stava infatti guidando la sua utilitaria sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, quando intorno alle 20 su via Casamassima, a Capurso, ha investito un pedone, il 91enne Marco Giuseppe De Benedictis. L'anziano stava attraversando la strada per tornare a casa.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i medici del 118, che hanno trasportato il 91enne al Di Venere, ma non c'è stato niente da fare: intorno alla mezzanotte è deceduto per "arresto cardiocircolatorio irreversibile in politrauma della strada". A ricostruire la dinamica dell'incidente con rilievi tecnici, sono stati i millitari, che hanno poi confermato attraverso esami tossicologici e alcolemici sul 22enne, il fatto che fosse alla guida sotto l'effetto di droghe.

Il veicolo è al momento sotto sequestro, così come la patente del ragazzo, al momento agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Perdere la vita in questo modo è inaccettabile! Mettersi al volante sotto effetto di droga o alcol è un reato! Come Associazione Familiari e Vittime della Strada esprimiamo le più sentite condoglianze alla famiglia di Marco Giuseppe.

  • La realtà e che bisogna andare piano su quella strada , ma é anche vero che quella strada sembra la pista di Imola .

Notizie di oggi

  • Sport

    Serie D - Avellino-Bari 1-0: De Vena punisce i galletti, sfuma il sogno Scudetto

  • Attualità

    In arrivo da Mosca per le celebrazioni in onore di San Nicola: Bari si prepara ad accogliere i pellegrini ortodossi

  • Sport

    Di corsa contro il cancro al seno: in centro l'onda rosa della 'Race for The Cure'

  • Cronaca

    Disastro aereo Atr72, la rabbia dei familiari delle vittime: "No alla richiesta di grazia per i responsabili"

I più letti della settimana

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri: 32 arresti a Modugno

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Operazione antidroga a Modugno: i nomi degli arrestati

  • Traffico di droga sull'asse Verona-Bari: colpita 'cellula' del clan Di Cosola, 19 arresti

  • Una bottega gourmet aperta dalla colazione alla cena: in centro arriva 'RossoTono'

  • Approvato il piano assunzionale 2019 in Regione: previsti 416 nuovi contratti

Torna su
BariToday è in caricamento