Anziano 'accumulatore seriale' sepolto in casa tra escrementi e rifiuti a Bari: il caso finisce a Pomeriggio 5

La trasmissione di Barbara D'Urso si è occupata della vicenda dell'uomo dopo la richiesta di aiuto lanciata dai condomini, esasperati dalla puzza e costretti a vivere barricati in casa

 

Sepolto in casa tra rifiuti e vecchi oggetti, insetti ed escrementi: sono le assurde condizioni in cui vive un anziano barese. Del caso si sta occupando la trasmissione di Barbara D'Urso, Pomeriggio 5. Le telecamere del programma sono riuscite ad entrare nell'abitazione, documentando la drammatica situazione in cui l'uomo vive. A chiedere aiuto a Pomeriggio 5 sono stati i condomini del palazzo, esasperati dai cattivi odori e costretti  a vivere barricati nelle rispettive abitazioni. Del caso si stanno interessando anche i servizi sociali del Comune di Bari.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento