Manutenzione del San Nicola, dalla Giunta l'ok per interventi su impianti e strutture dello stadio

Su proposta dell'assessore Galasso sono state approvate due delibere, da 633mila euro e da quasi due milioni di euro

Arriva l'ok dalla Giunta comunale per una doppia delibera relativa alla manutenzione dello stadio San Nicola. Su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici, l'assise barese ha approvato la scorsa settimana i documenti relativi agli interventi sugli impianti e alle attività di tipo edile dell'"astronave" di competenza del Comune di Bari.

Gli interventi

La prima delibera è relativa all’approvazione del progetto esecutivo per un accordo quadro biennale per lavori di manutenzione non programmata e di pronto intervento su diversi elementi dello stadio: impianti tecnologici, idrici, elettrici, di illuminazione, di irrigazione, di climatizzazione e riscaldamento, antincendio e a gas metano, ma anche sulle centrali termiche, sulle cabine di trasformazione di media e bassa tensione, con i relativi quadri di comando, e sui gruppi di pressurazione. Un tipo di manutenzione che potrà essere effettuata a chiamata, in base alle necessità che man mano dovessero presentarsi. Interventi per cui il Comune ha stanziato un importo complessivo di 633mila euro.

Come già anticipato, per la seconda delibera si passa alle lavorazioni di tipo edile, ovvero relative al rifacimento e alla ristrutturazione di pavimentazioni, strutture in cemento armato e tutto ciò che concerne gli aspetti strutturali dell’impianto sportivo. Lavori che avranno un importo complessivo di un milione e 970mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Rapina finisce nel sangue a Bari: vittima si rifiuta di consegnare il denaro, accoltellato alla gola e alle gambe

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Operazione antimafia nel Barese: 54 arresti e due anni di indagini, così è stato disarticolato il clan D'Abramo-Sforza

  • Xiaomi apre a Casamassima: il colosso cinese sbarca nel centro commerciale, 13 assunti e premi all'inaugurazione

Torna su
BariToday è in caricamento