Nasconde pistola carica nella cesta dei giochi del figlio, arrestato

Fermato a Bari per un controllo, un 25enne già noto alle forze dell'ordine è stato trovato in possesso di stupefacenti e di un'arma carica che aveva nascosto tra i giocattoli

I Carabinieri della Stazione di Bari San Nicola hanno arrestato un 25enne barese,  già noto alle forze dell’ordine, per il possesso illegale di un arma da fuoco carica, ricettazione della stessa arma e violazioni alle prescrizioni inerenti la misura di prevenzione cui era già sottoposto, nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari hanno notato l’uomo in atteggiamento sospetto in via Vallisa  ed hanno deciso di sottoporlo ad un controllo. L'uomo è stato trovato subito in possesso di 11 grammi di cocaina, mentre, nella sua abitazione è stata ritrovata una pistola semiautomatica marca Zastava, di fabbricazione Jugoslava, calibro 7,65, clandestina, munita di 8 cartucce di cui una ancora in canna, ben occultata all’interno di una cesta piena di giocattoli per bimbi.

La sostanza stupefacente, l’arma e le munizioni sono state sequestrate.  La pistola sarà sottoposta ad accertamenti da parte della sezione investigazioni scientifiche del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Bari per verificarne l’eventuale impiego in recenti episodi delittuosi.

 

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

  • ''La Uascèzze''

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Furbetti del cartellino all'ospedale San Giacomo di Monopoli: i nomi dei 13 arrestati

Torna su
BariToday è in caricamento