Fugge dai domiciliari per festeggiare il suo compleanno: arrestato 18enne con altri tre 'partecipanti'

Il giovane era in compagnia di altre due persone, anch'esse obbligate a non lasciare la loro abitazioni e ora finite in carcere. Anche il figlio di un boss del borgo antico aveva violato le prescrizioni per esserci

Era ai domiciliari dopo aver scontato un periodo di detenzione nell'istituto penale per Minorenni di Bari, ma la voglia di festeggiare la maggiore età insieme a due conoscenti era troppo forte. E così un ragazzo appena 18enne ha lasciato la propria abitazione, per partecipare alla festa in suo onore non organizzabile prima, visto che era al Fornelli. Festeggiamenti a Bari vecchia, che comprendevano non solo fuochi d'artificio, ma anche un concerto di un cantante neomelodico.

A scoprire la fuga dalle misure cautelari imposte al 18enne sono stati i carabinieri della Stazione Bari San Nicola, che hanno dapprima arrestato il 18enne - attualmente detenuto al Fornelli -, poi un 28enne e un 31enne, entrambi pregiudicati, anche loro per non aver rispettato le misure imposte dal giudice (rispettivamente detenzione e arresti domiciliari). Festeggiamenti che sono costati cari anche a un altro 18enne barese, figlio di un noto boss di un clan che opera nel borgo antico, scappato il 20 dicembre scorso dalla comunità in cui aveva l'obbligo di rimanere dopo essere stato arrestato un mese prima. Il motivo della fuga? Sempre 'rendere onore' al neomaggiorenne, pensata che gli è valsa una nuova ordinanza di custodia cautelare da parte dei giudici della Corte di Appello – Sezione minorile di Bari e la successiva detenzione al Fornelli a partire dalla mattinata di ieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Mercato del lunedì tra disagi e affari in calo, l'ipotesi trasferimento prende forma: "A breve incontro con gli operatori"

  • Economia

    Vertenza ex OM, niente cassa integrazione agli operai per il 2018

  • Cronaca

    Voragine in viale Orazio Flacco: operai al lavoro, senso unico alternato per le auto

  • Cronaca

    Semafori intelligenti per altri 81 incroci cittadini: "Tecnologici, funzionali e più resistenti"

I più letti della settimana

  • Aggredisce un 24enne sull'autobus e per strada con un'ascia: panico nel quartiere Marconi

  • Due giovani baresi conquistano Brooklyn con i panzerotti: "All'inizio conoscenti e amici erano scettici"

  • Noicattaro, maltrattamenti su bimbi autistici: arrestate quattro educatrici di un centro di riabilitazione

  • Allarme bomba all'Ikea: scattano le verifiche, carabinieri sul posto

  • "Un contributo per gli amici detenuti": estorcono denaro a imprenditore, in manette quattro del clan Strisciuglio

  • Bari sotto shock: morto l'ex attaccante biancorosso Philemon Masinga

Torna su
BariToday è in caricamento