Nei pantaloni la cocaina pronta per lo spaccio: preso 29enne incensurato

L'arresto a Turi: la droga è stata trovata nell'abitazione dell'uomo, nell'indumento lasciato accanto al letto. In un cassetto dell'armadio rinvenuta anche sostanza da taglio

Sorpreso con sei grammi di cocaina, già suddivisa in dodici dosi, pronte per lo spaccio. In manette è finito, nel corso di alcune perquisizioni, un 29enne incensurato di Turi.

La droga è stata trovata nella sua abitazione, nella tasca dei pantaloni che l’uomo aveva lasciato su di una sedia accanto al letto.  Occultato poi, in un cassetto dell’armadio, vi era il materiale necessario al taglio ed al confezionamento dello stupefacente.

Il 29enne, tratto in arresto, a seguito di giudizio per direttissima, tenutosi nella stessa giornata dell'arresto presso il Tribunale di Bari, è stato condannato ad 1 anno 6 mesi di reclusione, con pena sospesa. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

Torna su
BariToday è in caricamento