Rapinarono una gioielleria al 'Mongolfiera' di Santa Caterina, arrestati tre brindisini

L'episodio è avvenuto il 7 giugno scorso. I malviventi entrarono nel centro commerciale con i volti coperti e brandendo martelli da lavoro

Finiscono in carcere i tre responsbaili della rapina a una gioielleria nel centro commerciale Mongolfiera di Santa Caterina, a Bari, avvenuta il 7 giugno scorso. I carabinieri di Triggiano hanno fermato tre persone orginarie del Brindisino: si tratta di Andrea Iaia, Davide Piliego ed Emanuele Taurisano. Quel giorno i malviventi avevano fatto irruzione all’interno del centro commerciale con i volti coperti da passamontagna, indossando tute bianche da lavoro e impugnando grossi martelli. L'obiettivo era la gioielleria Sarni Oro, dove avevano costretto la commessa a rimanere immobile ed accovacciata in un angolo del negozio, mentre spaccavano le vetrine del punto vendita, rubando numerosi monili in oro e argento per un valore totale di 59.268,00 euro.

Erano poi fuggiti a bordo di un'auto sportiva, che nelle ore successiveveniva rinvenuta abbandonata nell’agro del Comune di Cellamare dai militari della Compagnia di Triggiano. Da qui erano partite le indagini dei carabinieri, coordinate dal sostituto procuratore Larissa Catella, che ha permesso di giungere all’identificazione dei tre malviventi, poi confermata grazie al confronto con i profili dna estrapolati dall’autovettura utilizzata per il colpo. I tre sono ora in carcere a Brindisi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Devono pagare oltre i danni , la refurtiva , una grande e grossa somma al commessa per questi momenti che mai dimenticherà....Vergognatevi

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Cronaca

    Terremoto nel Nord Barese, decine di chiamate ai Vigili del Fuoco: evacuate scuole anche a Bari

  • Cronaca

    Condanne definitive per il clan Di Cosola: 21 anni al fratello del boss

  • Cronaca

    Picchia la compagna e tenta di uccidere il figlio di 4 mesi: arrestato 40enne

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'argento in casa: cosa sono e come difendersi

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Traffico di droga sull'asse Verona-Bari: colpita 'cellula' del clan Di Cosola, 19 arresti

  • Approvato il piano assunzionale 2019 in Regione: previsti 416 nuovi contratti

  • L'autista cade dal tir e il mezzo prosegue la sua corsa: inseguimento da film sulla A14

  • Colpo all'alba in via Dante: furto nella gioielleria Gabriella Trizio

Torna su
BariToday è in caricamento