Arrestata coppia di spacciatori nel rione Libertà: "Droga nascosta negli ingressi dei palazzi"

Manette per un 47enne e una 32enne, entrambi pregiudicati. Le indagini della polizia hanno permesso di sequestrare droga nascosta in cassette di servizio dei portoni

Spaccio di sostanze stupefacenti: con questa accusa sono stati arrestati nel tardo pomeriggio di ieri due pusher baresi, il 47enne Antonio Mititiero e la 32enne Daniela Tonti, entrambi pregiudicati. A sorprenderli in flagrante mentre cedevano dosi di eroina e cocaina a un tossicodipendente, sono stati i poliziotti della Sezione Narcotici e dei Falchi della Squadra Mobile.

La coppia utilizzava quindi un espediente per non spacciare in strada su via Garruba, zona già conosciuta per il racket di eroina e cocaina che non conosce orari, ovvero l'utilizzo delle chiavi di alcuni portoni di abitazioni private, divenuti luoghi di occultamento delle dosi di droga. Qui infatti le perquisizioni hanno permesso il sequestro di dosi di eroina e cocaina, occultate all'interno di cassette di servizio pronte a essere cedute sul mercato della droga. I due si trovano ora ai domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

Torna su
BariToday è in caricamento