Street control, asciugamano sulla targa per sfuggire alla multa

Lo stratagemma escogitato da una 33enne, dipendente di una pescheria di via Piccinni, per lasciare l'auto in doppia fila senza essere multata. Ma i vigili l'hanno scoperta e le hanno sequestrato l'auto

Un asciugamano calato dal portellone posteriore a coprire la targa, e via. Stanca di girare per ore alla ricerca di un parcheggio in pieno centro, una 33enne, dipendente di una pescheria in via Piccinni, aveva trovato un altro rimedio: coprire la targa della sua Opel Corsa lasciata in doppia fila per impedire alla fotocamera del sistema street control - usato dai vigili urbani per le multe - di fotografarla.

Ad accorgersi dello stratagemma, messo in atto già da qualche tempo, è stata proprio una pattuglia motociclistica dei vigili urbani. La donna si è giustificata spiegando di essere esasperata dalla difficoltà di trovare parcheggio e di aver già ricevuto numerose multe a causa dello street control. Ma le sue ragioni non sono bastate ad evitare le sanzioni: multa di 80 euro, ritiro della carta di circolaziome e sequestro dell'automobile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si chiama ''1997 BQ'' ed è il gigantesco asteroide in avvicinamento alla Terra

  • Incidente mortale sulla SS100: impatto camion-auto, strada chiusa al traffico

  • Le Frecce Tricolori tornano a Bari: il 28 maggio tappa del 'Giro d'Italia' per le vittime del Covid-19

  • "Se mi riprendi ti butto a mare": giornalista e operatore Rai aggrediti sul lungomare mentre filmavano gli assembramenti

  • In Puglia 27 nuovi casi di Coronavirus, Lopalco rassicura sull'impennata dei contagi: "Numeri riferiti a periodi precedenti"

  • Bollettino Coronavirus, 10 nuovi casi in Puglia: nessun nuovo positivo o decesso nel Barese

Torna su
BariToday è in caricamento