Escluso da un concorso, tenta di darsi fuoco davanti all'assessorato

Momenti di tensione questa mattina davanti alla sede dell'assessorato regionale alla Sanità, a Japigia. Un uomo di 50 anni ha minacciato di darsi fuoco per protestare contro la sua esclusione da un concorso

Ha minacciato di darsi fuoco cospargendosi il corpo di benzina per protestare contro la sua esclusione da un concorso nella sanittà. E' accaduto questa mattina davanti alla sede dell'Assessorato regionale alla Sanità, in viale dei Caduti di Tutte le Guerre, a Japigia. A minacciare il suicidio un uomo di 50 anni.

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e agenti della polizia. I poliziotti hanno cercato di far desistere l'uomo, che ha cercato di opporre resistenza. Ne è nata una collutazione  nel corso della quale alcuni agenti sono rimasti lievemente feriti. Il 50enne è stato poi denunciato per procurato allarme, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Assalto armato a furgone portavalori sull'A14, scoperto il covo della banda: refurtiva recuperata, due arresti

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • Giornata da incubo sulla statale 16: auto fuori strada in direzione nord

Torna su
BariToday è in caricamento