Atterraggio di emergenza a Bari per il volo Beirut-Roma: bimbo di 2 anni muore per crisi cardiaca

Inutili i tentativi di rianimazione del personale del 118. Il velivolo era stato dirottato per permettere i soccorsi del piccolo

Atterraggio di emergenza in mattinata per un volo Alitalia, viste le complicanze cardiache che hanno portato alla morte di un bambino libanese. Il piccolo di 2 anni stava viaggiando sulla tratta Beirut-Roma (AZ 827), quando ha avuto una crisi cardiaca - secondo una prima ricostruzione della Polizia -, che ha obbligato il pilota a dirottare il volo per prestargli soccorso, dopo il tentativo da parte di una delle hostess.

Una volta a Bari il bambino, in viaggio con i genitori, è stata presa in carico dal personale medico del 118 che ha continuato le manovre di rianimazione, ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono giunti il magistrato di turno e il medico legale.

Potrebbe interessarti

  • Estate 2019 tra cibo e cultura: sagre, festival e manifestazioni di Bari e provincia

  • Spaghettata di San Giovanni: tradizione e semplicità in pochi ingredienti

  • Bari Wireless: come navigare gratuitamente su Internet con un proprio PC portatile o smartphone

  • Menta, pepe di Cayenna, aglio e altri rimedi naturali per allontanare le formiche

I più letti della settimana

  • Si avvicina all'auto e tenta di portar via un bimbo di 5 anni: bloccato dai carabinieri

  • Dopo il bagno a Pane e Pomodoro, la brutta sorpresa: "Sparita la borsetta con soldi e cellulare"

  • Da Bari a Savona con camera da letto, pensili e bici sul tetto dell'auto: fermato automobilista nel Modenese

  • Alimenti sequestrati in due ristoranti di Polignano, le scuse di Grotta Palazzese: "Errore involontario"

  • Tornano le aperture serali dei mercati settimanali: a luglio e agosto bancarelle al calar del sole

  • Scontro sulla statale 16: quattro veicoli coinvolti, traffico rallentato in direzione sud

Torna su
BariToday è in caricamento