Trovato impiccato in campagna, la Procura riapre il caso: "Potrebbe trattarsi di omicidio"

Il corpo del 44enne di Alberobello era stato scoperto nelle campagne di Martina Franca a novembre. A far disporre l'autopsia è stata la denuncia della moglie

Immagine di repertorio

Potrebbe trattarsi di omicidio e non di suicidio. Potrebbe cambiare lo scenario della morte di Vito Mazzi, il 44enne di Alberobello trovato impiccato nelle campagne di Martina Franca il 18 novembre scorso. A ipotizzare una responsabilità esterna nel decesso è stata Antonella Sumerano, la moglie di Mazzi, che ha presentato denuncia, portando la Procura di Taranto di disporre l'esumazione della salma e l'autopsia. La donna aveva avvalorato la denuncia spiegando che il marito aveva problemi di deambulazione dovuti ad un incidente domestico avvenuto nel luglio precedente. Sarebbe stato quindi per lui impossibile arrampicarsi da solo su un albero. La donna avrebbe anche parlato di possibili debiti contratti dal marito a causa del gioco d'azzardo.

 "Ignoti collocando una corda intorno al collo al fine di simulare il suicidio per impiccagione, ne cagionavano la morte" è l'ipotesi della pm Ida Perrone, che di fatto prefigurerebbe il reato di omicidio volontario nei confronti di una seconda persona, ancora sconosciuta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inseguimento per le strade di Matera, arrestati tre ladri baresi in trasferta: la refurtiva era nell'auto

  • Cinema

    Il nuovo film di Checco Zalone uscirà a Natale 2019: "Si chiamerà Tolo Tolo"

  • Politica

    Il M5S avverte sull'autonomia rafforzata: "Non creare cittadini di Serie A e Serie B"

  • Concerti

    VIDEO | Emma Marrone fa cantare il Palaflorio: sold out per la tappa barese del nuovo tour

I più letti della settimana

  • Litigio tra due minorenni per una ragazza: 17enne accoltellato

  • Netturbino ucciso davanti alla sede Amiu, 4 arresti per l'omicidio Amedeo: "L'ex amante commissionò il delitto"

  • Aereo colpito da un fulmine, paura tra i passeggeri in arrivo a Bari

  • Lotte e alleanze per il potere, le 'comparanze' per espandersi oltre la città: i clan baresi fotografati dalla Dia

  • Omicidio Michele Amedeo davanti alla sede Amiu: i nomi dei quattro arrestati

  • Mafia e scommesse online, in 21 a processo. Tommy Parisi viola domiciliari e torna in carcere

Torna su
BariToday è in caricamento