Picchiarono due ragazzi in via Oberdan: individuati 7 minorenni, incastrati da telecamere e profili social

Il violento pestaggio avvenne lo scorso 30 aprile nelle vicinanze del sottopasso Marconi: uno dei due minorenni provò a rifugiarsi in un'officina ma venne raggiunto e malmenato

I Carabinieri hanno denunciato sette minorenni incensurati, tra i 13 e i 16 anni, accusati di averti di aver picchiato brutalmente un 15enne e un 16enne all'imbocco del sottopasso della stazione ferroviaria Marconi, nel quartiere Madonnella di Bari. L'episodio si verificò lo scorso 30 aprile.

Il pestaggio nel sottopasso Marconi

Tra i ragazzini denunciati, anche il nipote di un noto boss della malavita barese. Secondo una ricostruzione dei Carabinieri, una dei due studenti , all'uscita da scuola, si accorse di essere inseguito da un gruppo di giovani. Un suo compagno di classe, intuendo che l'amico potesse essere in pericolo, decise di inseguire il 'branco' a distanza. All'imbocco del sottopasso, si trovò davanti alla scena del pestaggio subito dal compagno di classe. 

Picchiato in un'officina

Il gruppo si è poi rivolto contro il ragazzino, inseguendolo e malmenandolo dopo che questi si era nascosto all'interno di una vicina officina meccanica. I due minori feriti vennero trasportati al Pronto Soccorso. Le indagini dei militari, anche grazie all'ausilio delle telecamere di videosorveglianza della zona, confrontate con le immagini dei profili social dei ragazzi, hanno poi consentito di rintracciare i presunti aggressori: dovranno rispondere di lesioni personali aggravate in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Maxi operazione dei carabinieri tra Bari e Altamura: 50 arresti tra capi clan e affiliati, scacco matto ai D'Abramo-Sforza

  • Riecco Checco Zalone: ecco il manifesto di 'Tolo Tolo, il film al Cinema dal 1 gennaio 2020

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Operazione antimafia nel Barese: 54 arresti e due anni di indagini, così è stato disarticolato il clan D'Abramo-Sforza

  • Trovato morto nelle acque di Palese: per i familiari Roberto è stato ucciso, per la Procura incidente o malore

Torna su
BariToday è in caricamento