La Banca Popolare di Bari rileva istituto calabrese finito in liquidazione

La BpB comunica di aver assunto la responsabilità, gli oneri e le attività della Popolare delle Province Calabre, finito in liquidazione coatta amministrativa da parte del Ministero dell'Economia

La Banca Popolare di Bari ha rilevato attività, passività e rapporti di clientela della Banca Popolare delle Province Calabre (Bppc), posta in liquidazione coatta amministrativa dal Ministero dell'Economia su proposta della Banca d'Italia. Ad affermarlo è l'istituto pugliese in una nota, comunicando che verrà assicurata la tutela di tutti i creditori della banca. Gli sportelli della Bppc resteranno aperti regolarmente da domani e potranno essere svolte tutte le operazioni bancarie, senza variazioni ma sotto la responsabilità della Banca Popolare di Bari. Bppc è finita in liquidazione a seguito di una difficile situazione economica e di perdite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabiniere in auto con la cocaina, sorpreso dai colleghi durante un controllo: arrestato

  • Riecco Checco Zalone: ecco il manifesto di 'Tolo Tolo, il film al Cinema dal 1 gennaio 2020

  • Isabella, la Monica Bellucci di Molfetta che ha rubato il cuore all'ex tronista Francesco Monte: "E' speciale perché è normale"

  • Da Mola a New York conquista i vip con la cucina pugliese, la storia di Pasquale: "Quegli spaghetti alla San Giuannidd a casa di McCartney"

  • Trovato morto nelle acque di Palese: per i familiari Roberto è stato ucciso, per la Procura incidente o malore

  • Tolo Tolo, il film di Checco Zalone girato anche a Bari fa il boom di "spettatori" (e non è ancora uscito al cinema)

Torna su
BariToday è in caricamento