Rubavano prodotti alimentari nei negozi del Sud Est barese: arrestata banda di 4 persone

In manette sono finiti quattro cittadini di origine georgiana. Tra loro anche una donna. I Carabinieri li hanno bloccati all'esterno di un supermercato di Castellana Grotte

I Carabinieri hanno arrestato quattro persone di origine georgiana, accusate di far parte di una banda attiva nei centri del Sud Barese per furti e taccheggi nei negozi. Il gruppo è stato bloccato a Castellana Grotte da una pattuglia, dopo aver notato una persona, appena uscita da un supermercato, che frettolosamente cercava di raggiungere un'Alfa 147 nera parcheggiata in via Monopoli.

L'uomo, sottoposto a perquisizione, era in possesso di generi alimentari per un valore di circa 200 euro, rubati poco prima dall'esercizio commerciale. L'auto è stata bloccata prima che tentasse la fuga da una seconda pattuglia giunta sul posto. All'interno del veicolo sono stati rinvenuti prodotti alimentari per circa 2mila euro di valore. La merce era stata sottratta da due supermarket del paese. I quattro (tre uomini e una donna) sono stati quindi arrestati e posti ai domiciliari. La merce, quindi, è stata restituita ai legittimi proprietari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Un nuovo McDonald's a Bari: al via le selezioni online per il personale, 80 posti disponibili

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

  • Pistola in pugno, assaltano negozio e fuggono con l'incasso di mille euro: padre e figlio in manette a Corato

Torna su
BariToday è in caricamento