Via slot machine e videopoker, ad Alberobello un biliardino nel bar per combattere la dipendenza da gioco d'azzardo

La storia di Merycarmen Tedeschi, titolare di una caffetteria nella città dei Trulli: "L'idea ha avuto successo. Non volevo quei giochi nel mio locale"

Foto Fb Comune di Alberobello

Via le slot machine per far posto a un biliardino: ad Alberobello si combattono le dipendenze da gioco d'azzardo cambiando 'direzione' alla propria attività commerciale. E' la storia di Merycarmen Tedeschi, titolare del bar Meyang nella città dei Trulli: la giovane commerciante ha deciso di accantonare videopoker, slot e gratta e vinci, attività remunerative ma 'tossiche' per i propri clienti. Nel bar è così spuntato un biliardino, come nei locali di una volta. Puro divertimento, senza cadere in dipendenze e ludopatia.

"No al videopoker e alle slot nel mio locale"

"Quando ho aperto ho pensato di mettere slot e gratta e vinci per avviare l’attività - spiega Merycarmen - ma dopo poco tempo ho cambiato idea perché non mi piaceva che nel mio locale ci fosse questo tipo di gioco. Allora mi è venuta l’idea di sostituire le macchinette con un biliardino e devo dire che l’iniziativa è stata subito accolta con successo”. 

L'idea è piaciuta ai cittadini e ai turisti che visitano la nota località della Valle d'Itria patrimonio mondiale Unesco: "Da parte dell’amministrazione comunale va un grande plauso a Merycarmen - ha spiegato l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Alberobello, Anna Piepoli - perché questo suo straordinario gesto le fa onore e conferma la volontà di questa Comunità di dimostrarsi unita contro la problematica del gioco d’azzardo patologico. A dicembre abbiamo organizzato un convegno sul tema e non abbasseremo la guardia invitando sempre i cittadini ad aprire gli occhi su questa dipendenza".

Potrebbe interessarti

  • ''U scazzecappetìte'': sapete cos'è?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Si sottopone a operazione per dimagrire, madre 35enne muore dopo bendaggio gastrico alla clinica Mater Dei

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Dal gioco d'azzardo alle estorsioni agli imprenditori: la mappa dei racket dei clan in città

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

Torna su
BariToday è in caricamento