Furti e borseggi ai danni dei turisti: a Bari è sempre più emergenza

Continuano senza sosta i casi di criminalità che colpiscono i visitatori stranieri. I principali alberghi si mobilitano. A rischio la credibilità internazionale della città

Cresce l'allarme sicurezza in città dopo i molti, quasi giornalieri casi di furto ai danni di turisti stranieri. Non solo Pane e Pomodoro, teatro di numerose azioni condotte da baby-ladri e criminali locali , ma anche la zona del Porto registra un'impennata dell'illegalità. L'ultimo episodio, in ordine di tempo, riguarda una coppia di turisti francesi in procinto di imbarcarsi su un traghetto. I due avevano lasciato l'auto nei pressi dello scalo marittimo per godersi un giro sul lungomare. Al ritorno hanno trovato la vettura aperta: i ladri avevano portato via tutti i loro documenti, le valigie e 3mila euro in contanti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un episodio dietro l'altro, con conseguente danno enorme d'immagine per la nostra città e il rischio far ritornare Bari nell'immaginario collettivo degli anni '80, quando era considerata una delle capitali italiane dello scippo. Gli albergatori, intanto, corrono ai ripari. Gli hotels più in vista della città (su tutti il 5 stelle Boscolo) hanno fornito una serie di raccomandazioni e indicazioni utili ai facoltosi ospiti. D'altra parte invece, nonostante non manchi la presenza di polizia nei luoghi sensibili, come spiagge, centro cittadino, stazioni e porto, l'ondata di furti sembra non conoscere tregua. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Vento forte e rischio temporali, maltempo in arrivo anche sul Barese

  • Traffico di droga, spaccio e auto rubate: blitz dei carabinieri nel Barese, sei arresti

Torna su
BariToday è in caricamento