Sparisce il sale antigelo dalle strade, l'Amiu avverte: "Non usatelo in cucina!"

Molti dei sacchi depositati in questi giorni ai lati delle strade per far fronte ad un'eventuale emergenza neve sono stati rubati. "Un gesto inspiegabile" per l'Amiu, che avverte: "Si sappia che non è commestibile"

Trecento tonnellate di sale antigelo comprate appositamente dall'Amiu e distribuite ai lati delle strade per far fronte all'emergenza neve che si era prospettata nei giorni scorsi. Ma ora che l'emergenza è rientrata e gli operatori dell'azienda di igiene urbana sono tornati sulle strade per raccogliere i sacchetti i conti non tornano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'appello, infatti, mancano ben 45 tonnellate. Sparite, molto probabilmente rubate. Da chi e per farci cosa, questo proprio non si sa. E' probabile, ed auspicabile, che ad impossessarsi dei sacchi sia stato qualcuno che effettivamente ne aveva bisogno, magari per affrontare l'emergenza in provincia, dove la neve non è mancata., così come potrebbe essere stata soltanto una bravata. In ogni caso, dall'Amiu - per la quale lo "scherzo" costerà all'incirca 500 euro -  si cerca di sgomberare il campo da eventuali equivoci: "E' utile ricordare  - ha commentato Gianfranco Grandaliano - che non si tratta di sale commestibile e il perché sia stato rubato è proprio incomprensibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Vento forte e rischio temporali, maltempo in arrivo anche sul Barese

Torna su
BariToday è in caricamento