In giro per la città vecchia con un borsone pieno di droga, arrestato

In manette un cittadino albanese di 26 anni, sorpreso dai poliziotti tra i vicoli del borgo antico con un borsone contenente cinque chili e mezzo di canapa indiana

La droga sequestrata

Si aggirava per le strade del borgo antico trasportando un voluminoso borsone nero. La sua presenza ha insospettito i poliziotti in servizio nel quartiere che hanno deciso di fermarlo per un controllo. Così è finito in manette con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente H.E., albanese di 26 anni, con precedenti di polizia.

Alla vista degli agenti l'uomo ha cercato di darsi alla fuga liberandosi del borsone ma è stato inseguito e bloccato. All'interno della borsa i poliziotti hanno rinvenuto all'incirca cinque chili e mezzo di canapa indiana, suddivisa in 5 involucri confezionati con nastro adesivo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

  • Furto notturno nella stazione di servizio: ladri in fuga dalla polizia si schiantano contro recinzione

Torna su
BariToday è in caricamento