Movida sporcacciona a Bari vecchia: la Colonna Infame assediata dai rifiuti

Lo scatto di denuncia postato da un cittadino sulla pagina Fb del sindaco: tra spazzatura e atti vandalici, gli episodi di inciviltà segnalati nel borgo antico si moltiplicano

Il problema, purtroppo, è tristemente noto e non di certo recente. La movida 'incivile' colpisce ancora a Bari vecchia, e la Colonna Infame, a conclusione di una serata prefestiva, si trasforma in un ricettacolo di cartacce e rifiuti. Scarti abbandonati dagli incivili di turno che hanno trascorso la serata nel borgo antico, senza preoccuparsi poi di utilizzare gli appositi cestini.

L'ultima segnalazione, in ordine di tempo, compare sulla pagina Fb del sindaco Antonio Decaro, postata da un cittadino: "Ma è possibile - si chiede l'uomo - che a quest'ora è questo lo spettacolo che si gode in piazza Mercantile?", mentre qualcun altro, sempre sulla bacheca del primo cittadino, torna a sollevare il problema della Colonna Infame usata "come una giostra per adulti e bambini, o come muretto dove sedervici su e lasciarlo ricoperto di carte". Segnalazioni ricorrenti, in particolare con l'arrivo della bella stagione, quando centro e città vecchia diventano tra i luoghi di ritrovo più gettonati, e più colpiti - purtroppo - dall'inciviltà di alcuni.

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • Tornano i temporali: dodici ore di allerta 'gialla' sulla Puglia

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Branco di lupi assalta allevamento nel Barese: "Decine di capre uccise"

Torna su
BariToday è in caricamento