Via Sparano, tutti con il naso all'insù per l'arrivo della Befana

Grande successo per la manifestazione 'La Befana vien dall'alto' organizzata da Federeventi Bari e Bat. Otto speleologi del Gruppo Vespertillo del Club alpino italiano si sono calati dall'alto portando in dono ai più piccoli sacchi di caramelle

Foto dalla pagina Fb Federeventi

Naso all'insù e smartphone puntati per immortalare la discesa delle Befane. Folla di adulti e bambini e grande successo per la manifestazione organizzata in via Sparano per la sera dell'Epifania da Federeventi Bari e Bat. Come promesso dal titolo dell'evento, 'La Befana vien dall'alto', le Befane, 'impersonate' da otto speleologi del Gruppo Vespertillo del Club alpino italiano (Cai), sono arrivate 'dal Befana-2cielo', calandosi con funi ed imbracature dal palazzo adiacente alla chiesa di San Ferdinando, fino ad atterrare sul palco allestito per l’occasione, dando il via ad uno spettacolo di animazioni, giochi, musica, esibizioni di ballo a cura di Amaltea eventi. Nei loro sacchi, tante caramelle e sorprese per la gioia dei più piccini.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Giardino Isabella d'Aragona, la Soprintendenza sblocca il cantiere: lavori ripartono dopo la rimozione dei pini

    • Incidenti stradali

      Strada Santa Caterina, investito da un'auto mentre va in bici

    • Cronaca

      "Tommy Parisi non è pericoloso", no del Tribunale alla richiesta di sorveglianza speciale

    • Cronaca

      Meningite, la Regione rassicura: "In Puglia nessuna emergenza"

    I più letti della settimana

    • Sparatoria a Japigia, 40enne freddato a colpi di pistola

    • Freddato a colpi di pistola in auto: omicidio Barbieri a Japigia, indagini in corso

    • San Girolamo, scontro tra due auto in tangenziale: un ferito

    • Auto fuori strada nei pressi dello stadio: incidente all'alba, coinvolti quattro giovani

    • Aiuto cuoco "manolesta", ruba carne e pesce dal ristorante: nei guai 40enne

    • Ceglie del Campo, moto rubate nascoste in un cortile condominiale

    Torna su
    BariToday è in caricamento