Bimbo di tre anni rischia di annegare al Canalone: trasportato in codice rosso al Policlinico

L'episodio si è verificato attorno alle 14: non è ancora chiara la dinamica dell'accaduto. Il piccolo era stato notato riverso in acqua, nel tratto di scogli della spiaggia

Un bambino di 3 anni è stato ricoverato in gravi condizioni al Policlinico di Bari dopo aver rischiato di annegare nel tratto di spiaggia del Canalone, nel quartiere San Girolamo di Bari. Non è ancora del tutto chiara la dinamica dell'episodio, avvenuto attorno alle 14: il piccolo sarebbe sfuggito al controllo dei familiari e, improvvisamente, avrebbe avuto un principio di annegamento quando si trovava in acqua, nella zona di scogli della popolare spiaggia barese.

Il bambino è stato subito notato e recuperato da un bagnante. A prestargli i primi soccorsi una giovane aviera dell'Aeronautica e un'altra ragazza. Sul posto, quindi, sono giunte le ambulanze del 118 che hanno provveduto a trasportare il minore al Policlinico. La vicenda è al vaglio della Polizia che in queste ore, ne sta ricostruendo la dinamica.

Aggiornato 16.21

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbonamenti abusivi alla tv a pagamento, blitz in Italia e in Europa: scattano gli arresti, centrale anche a Bari

  • Desiderate che il vostro bucato sia profumato? Tutto dipende dalla pulizia della vostra lavatrice

  • Omicidio a San Pio, proseguono le indagini sul delitto. Michele Ranieri cognato di Vincenzo Strisciuglio

  • Svaligiano appartamento di un'anziana, scatta l'inseguimento per le vie di Carrassi: presi due giovani

  • "Autovelox a Santa Caterina", la voce corre su social e smartphone. La Polstrada: "Nessuna comunicazione ricevuta"

  • Rissa in strada al Libertà, intervengono le Forze dell'ordine: "Bottiglie di vetro usate come armi"

Torna su
BariToday è in caricamento