Addio Bino. Il cane vittima di maltrattamenti a Turi è morto

Nel tardo pomeriggio di ieri è deceduto Bino, il cane che, a Turi, era stato vittima nelle scorse settimane di maltrattamenti. Il protagonista di una storia crudele e assurda è morto per un'emorragia intestinale

Purtroppo Bino non ce l'ha fatta. Il cane di Turi, reso famoso dalla sua triste e inspiegabile storia, è morto nel tardo pomeriggio di ieri. Il quattro zampe, che la scorsa settimana era stato salvato da alcuni volontari dopo essere stato trascinato da una macchina, è deceduto per via di una grave emorragia intestinale.

Nonostante le cure prestate al povero cane nei giorni scorsi, le condizioni di Bino erano rimaste gravi: il quadrupede, infatti, aveva lesioni su tutta la parte destra del suo corpo che stentavano a guarire. Nel tardo pomeriggio di ieri, poi, la notizia del decesso, avvenuto intorno alle 19.

Finisce così nel peggiore dei modi una nuova storia di violenza inspiegabile e assurda perpetrata nei confronti degli animali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Terremoti e rischio tsunami, nel passato maremoti tra Bari e il Gargano. "Adriatico una casa in cui spostiamo sempre i mobili"

Torna su
BariToday è in caricamento