Bitetto: assalto con esplosivo al bancomat, i ladri fuggono a bordo di un suv

E' accaduto in piazza Diaz all'Istituto Banca Carime: i malintenzionati hanno portato via un bottino di circa 50mila euro e si sono dati alla fuga a bordo di un Porsche Cayenne

Immagine di repertorio

Un altro assalto esplosivo nei confronti di un bancomat si è consumato nella notte a Bitetto.

Erano circa le 4:40 del mattino quando alcuni ignoti hanno fatto detonare una carica esplosiva applicata alla cassa bancomat dell'Istituto Banca Carime di piazza Diaz, asportando le banconote contenuto per un valore di circa 50.000 €.0

I malintenzionati si sono poi dati alla fuga a bordo di una Porsche Cayenne di colore grigio. Ad effettuare i rilievi sul luogo dell'accaduto sono intervenuti i carabinieri. Sono in corso indagini per identificare i responsabili.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Mercato via Pitagora, incontro Comune-operatori. Palone: "Più collaborazione per il decoro dell'area"

    • Politica

      Referendum, l'allarme dei sindaci: "Governo taglia del 60% risorse per l'organizzazione". Il Viminale: "Tutte le spese saranno rimborsate"

    • Sport

      Bari-Salernitana 2-0: bastano De Luca e Daprelà, biancorossi avanti col minimo sforzo

    • Cronaca

      Capurso, colpi di pistola dopo la lite per una ragazza: due arresti

    I più letti della settimana

    • 25enne barese trovata morta in casa a Bologna: indagini in corso

    • Triplice omicidio al San Paolo: ergastolo per il killer che confessò il delitto

    • Droga in auto e nel retrobottega del bar: arrestato titolare di un locale del centro

    • San Girolamo, scontro frontale tra auto e moto: due feriti, uno è grave

    • Omicidio Radicci a Palese: un 29enne fermato dalla polizia

    • Fuga in auto dopo il furto in appartamento: scatta inseguimento della polizia, un arresto

    Torna su
    BariToday è in caricamento