Bitetto: assalto con esplosivo al bancomat, i ladri fuggono a bordo di un suv

E' accaduto in piazza Diaz all'Istituto Banca Carime: i malintenzionati hanno portato via un bottino di circa 50mila euro e si sono dati alla fuga a bordo di un Porsche Cayenne

Immagine di repertorio

Un altro assalto esplosivo nei confronti di un bancomat si è consumato nella notte a Bitetto.

Erano circa le 4:40 del mattino quando alcuni ignoti hanno fatto detonare una carica esplosiva applicata alla cassa bancomat dell'Istituto Banca Carime di piazza Diaz, asportando le banconote contenuto per un valore di circa 50.000 €.0

I malintenzionati si sono poi dati alla fuga a bordo di una Porsche Cayenne di colore grigio. Ad effettuare i rilievi sul luogo dell'accaduto sono intervenuti i carabinieri. Sono in corso indagini per identificare i responsabili.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il tribunale di via Nazariantz non è agibile", il Comune revoca il certificato dopo la perizia tecnica

  • Cronaca

    Tra 'contropizzini', palloncini e canti i ragazzi del Libertà ricordano Falcone: "No alla Mafia, giorno dopo giorno"

  • Sport

    Deferimento Bari: udienza anticipata al 25 maggio. Rischio rinvio alto

  • Attualità

    "Assi di sviluppo" e un 'polmone verde' tra Japigia e la costa: il futuro del lungomare sud in un Concorso di idee

I più letti della settimana

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Un medico del Miulli è il miglior cardiologo d'Italia: Massimo Grimaldi vince i Top Doctor Awards

  • Quattro giorni dedicati al cibo di strada: a parco 2 Giugno torna 'Gnam'

  • Timbrava il cartellino, poi si allontanava dal posto di lavoro: arrestato medico al 'Di Venere'

  • Ragazzina violentata per oltre un anno e mezzo a Bari: due a processo

  • Parcheggio con 200 posti auto e nuova illuminazione: a fine giugno al via i lavori a San Giorgio

Torna su
BariToday è in caricamento