Esce dal carcere e tenta due estorsioni in poche ore: pregiudicato torna dietro le sbarre

Il caso di un 42enne a Bitonto: subito dopo essere stato rilasciato dalla Casa Circondariale, ha minacciato madre e sorella per farsi consegnare delle somme di denaro

Appena uscito dal carcere, incontra i suoi familiari e tenta per due volte di estorcere loro del denaro. E' accaduto a Bitonto,, dove gli agenti del Commissariato hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un pregiudicato 42enne. L’uomo infatti è ritenuto responsabile del reato di estorsione, commesso ai danni di alcuni suoi familiari per ben due volte nell’arco di poche ore.

Due estorsioni in poche ore

In particolare l’arrestato, poco dopo essere stato rilasciato dalla Casa Circondariale, in cui era recluso per reati simili, avrebbe incontrato i propri familiari e, mediante minacce di morte e aggressioni fisiche, si sarebbe fatto consegnare la loro pensione, circa 300 euro. Il giorno successivo l’uomo avrebbe reiterato la sua condotta violenta nei confronti della madre e della sorella cercando di estorcere la somma di 1000 euro.

L'arresto

L’intervento tempestivo dei poliziotti del locale Commissariato e la ferma opposizione delle vittime hanno consentito di fermare l’uomo che, successivamente, a fronte dei gravi fatti accaduti e della sua pericolosità, è stato colpito dalla misura della custodia cautelare in carcere. Dopo gli accertamenti di rito, l’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Bari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Immortalato dalle telecamere mentre danneggia la tomba del generale Marzulli: preso 58enne

  • Cronaca

    Allarme bomba nel Castello di Conversano, evacuati turisti e operatori: sul posto gli artificieri, verifiche in corso

  • Cronaca

    Tre tende per le udienze, volontari della Protezione Civile in azione nel Tribunale di via Nazariantz

  • Cronaca

    Pescava ricci di mare nonostante i i divieti: multa salata per un biscegliese ad Ancona

I più letti della settimana

  • A bordo della Ferrari si scontra con un furgone: incidente mortale a Palo del Colle

  • Apriva la cassaforte per rubare migliaia di euro d'incasso: preso ragioniere di una nota sala ricevimenti del Barese

  • Parcheggio con 200 posti auto e nuova illuminazione: a fine giugno al via i lavori a San Giorgio

  • FC Bari, c'è la sentenza del Tribunale federale: confermati i due punti di penalizzazione

  • Immortalato dalle telecamere mentre danneggia la tomba del generale Marzulli: preso 58enne

  • Lotta agli 'sporcaccioni', oltre 300 incastrati dalle fototrappole: "Multe anche per chi porta i rifiuti a Bari dai paesi limitrofi"

Torna su
BariToday è in caricamento