Bitonto, nella lavastoviglie centinaia di proiettili rubati: in manette 45enne

Scoperta della Polizia in casa di un pregiudicato: rinvenuti 350 munizioni calibro 9x19 Nato, risultate rubate a un auotrasportatore della Repubblica Ceca in provincia di Alessandria, nel 2013

Munizioni militari nascoste in una lavastoviglie; per complessivi 350 proiettili calibro 9x19 Nato risultati rubati a un autotrasportare della Repubblica Ceca in provincia di Alessandria, nel giugno 2013: è la scoperta effettuata dalla polizia in un abitazione di Bitonto: in manette è finito un 45enne con precedenti di polizia, accusato di detenzione abusiva di armi e ricettazione. Oltre ai proiettili, prodotti in Repubblica Ceca, gli agenti hanno rinvenuto, nell'appartamento, un trolley blu al cui interno vi erano custoditi due disturbatori di frequenze, due buste di plastica contenenti un passamontagna e tre paia di guanti di colore nero, oltre a un martello, un cacciavite, una leva metallica e due telecomandi con antenne.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Giardino Isabella d'Aragona, la Soprintendenza sblocca il cantiere: lavori ripartono dopo la rimozione dei pini

    • Incidenti stradali

      Strada Santa Caterina, investito da un'auto mentre va in bici

    • Cronaca

      "Tommy Parisi non è pericoloso", no del Tribunale alla richiesta di sorveglianza speciale

    • Cronaca

      Meningite, la Regione rassicura: "In Puglia nessuna emergenza"

    I più letti della settimana

    • Sparatoria a Japigia, 40enne freddato a colpi di pistola

    • Freddato a colpi di pistola in auto: omicidio Barbieri a Japigia, indagini in corso

    • San Girolamo, scontro tra due auto in tangenziale: un ferito

    • Auto fuori strada nei pressi dello stadio: incidente all'alba, coinvolti quattro giovani

    • Aiuto cuoco "manolesta", ruba carne e pesce dal ristorante: nei guai 40enne

    • Ceglie del Campo, moto rubate nascoste in un cortile condominiale

    Torna su
    BariToday è in caricamento