Bitonto, nella lavastoviglie centinaia di proiettili rubati: in manette 45enne

Scoperta della Polizia in casa di un pregiudicato: rinvenuti 350 munizioni calibro 9x19 Nato, risultate rubate a un auotrasportatore della Repubblica Ceca in provincia di Alessandria, nel 2013

Munizioni militari nascoste in una lavastoviglie; per complessivi 350 proiettili calibro 9x19 Nato risultati rubati a un autotrasportare della Repubblica Ceca in provincia di Alessandria, nel giugno 2013: è la scoperta effettuata dalla polizia in un abitazione di Bitonto: in manette è finito un 45enne con precedenti di polizia, accusato di detenzione abusiva di armi e ricettazione. Oltre ai proiettili, prodotti in Repubblica Ceca, gli agenti hanno rinvenuto, nell'appartamento, un trolley blu al cui interno vi erano custoditi due disturbatori di frequenze, due buste di plastica contenenti un passamontagna e tre paia di guanti di colore nero, oltre a un martello, un cacciavite, una leva metallica e due telecomandi con antenne.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      'Rivoluzione' porta a porta, a maggio si comincia con Santo Spirito: in arrivo kit e bidoncini

    • Cronaca

      Torricella, viaggio nel parco giochi colpito dai vandali. I residenti: "Pericoloso per i bambini"

    • Cronaca

      Una reliquia di San Nicola in Russia per due mesi: "Evento storico"

    • Cronaca

      Monopoli, furto in deposito azienda nettezza urbana: rubati 4 camion per raccolta rifiuti

    I più letti della settimana

    • Sparatoria al San Paolo: ucciso dipendente Amiu Michele Amedeo

    • Sorpresi con armi cariche e giubbotti antiproiettile, tre arresti a Japigia: "Pronti a far fuoco"

    • San Nicola e G7, settimana 'di fuoco' per il traffico: stop alle auto sul Lungomare e divieti in centro

    • La terra trema in Puglia: scosse di magnitudo 4 fino al confine tra Bari e Bat

    • Tamponamento auto-moto in tangenziale, code e disagi per gli automobilisti

    • Ritrovato ad Otranto il 25enne Luigi Marchitelli: era scomparso da una settimana

    Torna su
    BariToday è in caricamento