Bari: bombole di gas davanti alla scuola Collodi, scatta l'allarme

L'episodio questa mattina davanti alla scuola elementare di via Brigata Regina. L'allarme, scattato dopo una segnalazione al 113, è subito rientrato: erano state portate da un operaio che stava installando dei condizionatori nell'edificio

Allarme questa mattina alla scuola elementare "Collodi" di via Brigata Regina. Intorno alle 8, una chiamata giunta al 113 ha segnalato la presenza di due bombole di gas lasciate davanti all'ingresso dell'istituto. Sul posto sono intervenuti agenti delle volanti, artificieri e vigili del fuoco, ma l'allarme è subito rientrato. E' stato infatti accertato che le bombole erano state portate sul posto da un operaio che stava eseguendo l'installazione di alcuni condizionatori all'interno dell'edificio.

Proprio oggi nello stesso istituto è in corso una manifestazione per ricordare Melissa, la 16enne morta nell'attentato di Brindisi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comunali Bari 2019

    Election day, al voto per Europee e Comunali: sfida a sei per la poltrona di sindaco

  • Comunali Bari 2019

    Election day per le Europee e scegliere il sindaco: ai seggi Decaro e Di Rella

  • Attualità

    La focaccia più buona d'Italia è quella barese: il panificio Fiore batte Genova nella 'disfida' del Fico

  • Cronaca

    La pioggia non lascia Bari e la Puglia: nuova allerta meteo per domani

I più letti della settimana

  • Trema la terra nel Nord Barese: scossa di terremoto avvertita anche a Bari, gente in strada

  • Mercatone Uno chiude per fallimento, la rabbia di lavoratori e clienti: negozi chiusi a Bari e Terlizzi

  • Rapina con sparatoria al Banco di Napoli di viale Salandra: i nomi dei sette arrestati

  • Assalto con sparatoria al Banco di Napoli in viale Salandra: scatta il blitz, sette persone arrestate

  • Elezioni Comunali 2019 a Bari e in provincia, come sarà la scheda elettorale

  • Rapinano supermercato al Libertà: in due fermati dalla polizia in via Crispi

Torna su
BariToday è in caricamento