Bari: bombole di gas davanti alla scuola Collodi, scatta l'allarme

L'episodio questa mattina davanti alla scuola elementare di via Brigata Regina. L'allarme, scattato dopo una segnalazione al 113, è subito rientrato: erano state portate da un operaio che stava installando dei condizionatori nell'edificio

Allarme questa mattina alla scuola elementare "Collodi" di via Brigata Regina. Intorno alle 8, una chiamata giunta al 113 ha segnalato la presenza di due bombole di gas lasciate davanti all'ingresso dell'istituto. Sul posto sono intervenuti agenti delle volanti, artificieri e vigili del fuoco, ma l'allarme è subito rientrato. E' stato infatti accertato che le bombole erano state portate sul posto da un operaio che stava eseguendo l'installazione di alcuni condizionatori all'interno dell'edificio.

Proprio oggi nello stesso istituto è in corso una manifestazione per ricordare Melissa, la 16enne morta nell'attentato di Brindisi.

Potrebbe interessarti

  • Le tignole mangiano il guardaroba: i rimedi per eliminarle dal nostro armadio

  • Lattosio e intolleranza: come riconoscere i sintomi

  • Bocca in fiamme per il peperoncino? I rimedi per togliere il bruciore

  • Dolce al palato e ricco di proprietà: i benefici del fico

I più letti della settimana

  • "Le urla, poi quel bimbo adagiato sugli scogli: in quel momento abbiamo pensato solo a ciò che potevamo fare"

  • Scomparso da due giorni a Modugno: 52enne ritrovato senza vita

  • Schianto in autostrada al rientro dalle vacanze: muore uomo di Bitritto, grave la moglie

  • Weekend del 24 e 25 agosto: tutti gli eventi a Bari e provincia

  • Tentato omicidio Gesuito in zona Cecilia, arrestato il boss Andrea Montani: "Agì per vendicare morte del figlio"

  • Da Bari a Casamassima per rapinare una farmacia, ma la polizia è sulle loro tracce: colpo sventato, tre in manette

Torna su
BariToday è in caricamento