Botti di capodanno: sequestrati 25 kg di materiale illegale a Japigia

Proseguono i controlli finalizzati ad impedire la vendita di fuochi d'artificio, petardi e botti illegali: controlli e sequestri in quattro esercizi commerciali. Quattro persone denunciate

Nell’ambito dei controlli voluti dal questore di Bari Antonio De Iesu, gli agenti della Polizia municipale impegnati nel presidio del quartiere Japigia hanno sequestrato 25 chilogrammi di prodotti pirotecnici vietati, in vendita presso quattro esercizi commerciali.

A seguito del sequestro sono state denunciate all’autorità giudiziaria quattro persone. Le operazioni di setaccio del territorio cittadino effettuate dalle Forze dell’ordine sono infatti finalizzate ad impedire la vendita di fuochi d’artificio, petardi e botti illegali e a far rispettare quanto stabilito dall’ordinanza firmata dal sindaco di Bari Antonio Decaro, che ha dato seguito alle disposizioni del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza pubblica. Oggi altri importanti sequestri di botti illegali sono stati effettuati dalle Forze dell’Ordine nelle prime ore del mattino come riportato dagli organi di stampa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Più sicurezza e nuove telecamere", al via i lavori per l'illuminazione in Piazza Cesare Battisti

    • Economia

      Vertenza Natuzzi, accordo tra sindacati e azienda: "Prolungata la solidarietà"

    • Cronaca

      Naufragio Norman Atlantic, i periti: "Allarme antincendio arrivato su ponte sbagliato"

    • Politica

      Primarie Pd, presentata a Bari la mozione Renzi: "Sarà festa della democrazia"

    I più letti della settimana

    • Gratta un 'Miliardario' e vince 500mila euro: jackpot al San Paolo

    • Capurso, scomparsa una 18enne barese

    • Assalti armati ai tir, blitz e arresti dei Carabinieri: sgominata banda

    • Assalti armati ai tir, 12 persone in manette: i nomi degli arrestati

    • Auto si ribalta e finisce contro muretto: muore pensionato, ferita la figlia

    • Conti, auto e un bar: sequestrati beni per 3 milioni di euro a pregiudicato

    Torna su
    BariToday è in caricamento