Nascondeva marijuana nel giubbotto, fermato pregiudicato 25enne in stazione

Per il giovane brindisino, con diversi precedenti, è scattata una denuncia. Nell'ambito dell'operazione "Railpol" sono stati effettuati diversi controlli in stazioni e depositi treni pugliesi

È stato denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti un 25enne brindisino, sorpreso martedì scorso a girare in stazione a Bari con addosso 8 grammi di marijuana. Il giovane, che ha diversi precedenti, ha provato a scappare appena ha visto gli agenti di polizia ferroviaria avvicinarsi, ma è stato bloccato poco dopo. 

In queste settimane la Polfer ha compiuto diversi controlli all'interno di 33 stazioni ferroviarie in Puglia, nell'ambito dell'operazione "Railpol". In totale sono state identificate 584 persone, controllati 75 treni della lunga percorrenza e del trasporto regionale e 13 depositi di metallo/rottamai. Gli agenti hanno anche sequestrate 48 stecche di sigarette estere di contrabbando e segnalato all'autorità giudiziaria dagli agenti della stazione di Metaponto un uomo originario della provincia di Napoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Getta mobili e ingombranti per la strada, scoperto grazie ai cittadini della zona: multato 'sporcaccione' al Libertà

  • Cronaca

    Caos Palagiustizia, il sopralluogo dei penalisti nel palazzo ex Telecom: "Giustizia ancora frammentata"

  • Sport

    SSC Bari: la gara di Marsala anticipata di mezz'ora. Abbonamenti: c'è tempo fino al 28

  • Attualità

    Voglia di spaccare tutto? Nel Barese la prima 'rage room' del Sud Italia: "Mezz'ora di distruzione liberatoria"

I più letti della settimana

  • Auto fuori strada sulla provinciale 231: morti due giovani, gravi altri due amici

  • Scoppia incendio in un negozio a Carrassi: fumo per strada e traffico in tilt

  • Libertà, rissa in strada in via Crispi: arrivano polizia e carabinieri

  • Lascia l'auto al Park&Ride, al ritorno non la ritrova: furto nel parcheggio di Largo 2 Giugno

  • In casa 200mila euro in contanti: sequestrato 'tesoretto' ai familiari del boss

  • Voglia di spaccare tutto? Nel Barese la prima 'rage room' del Sud Italia: "Mezz'ora di distruzione liberatoria"

Torna su
BariToday è in caricamento