Con una busta schermata fa 'shopping' nel centro commerciale: arrestato

In manette un 26enne georgiano. Munito di una busta 'schermata' con carta stagnola per evitare i controlli antitaccheggio stava cercando di rubare un tablet e alcuni accessori hi-tech. E' stato scoperto e arrestato dai carabinieri

Faceva spese nel centro commerciale, ma con una busta 'schermata', appositamente foderata con della carta stagnola, per superare indisturbato le barriere antitaccheggio ed evitare di pagare gli acquisti. Ma l'escamotage ideato da un 26enne georgiano non è bastato: è stato scoperto e arrestato dai carabinieri proprio mentre cercava di allontanarsi dal centro commerciale di Santa Caterina.

All'interno della busta i militari hanno rinvenuto un tablet, una tastiera wi-fi ed una custodia per I-phone, dai quali l’arrestato aveva anche provveduto a staccare i sensori antitaccheggio. La refurtiva, di un valore di circa 300 euro, è stata restituita all’avente diritto mentre il 26enne è stato rinchiuso nel carcere di Bari.

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Box doccia pulito e profumato: i consigli da seguire per togliere sporco e calcare

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Bari vecchia set fotografico d'alta moda: le modelle di Versace tra le 'signore delle orecchiette'

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • Incendio distrugge l'ex ristorante l'Ancora a Palese, Decaro: "Non fate paura. Avanti con il bando"

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

Torna su
BariToday è in caricamento