Scempio in corso Vittorio Emanuele, bustoni d'immondizia per strada: multati ristoratore e barista

Rifiuti sul marciapiede e sull'asfalto. La Polizia Locale, dopo aver ispezionato i sacchi, ha elevato sanzioni salate per due esercenti del corso e di strada Vallisa

Cassonetti strapieni di bustoni dell'immondizia, talmente straboccanti che i sacchi hanno invaso anche il marciapiede e la strada. Uno vero e proprio scempio nel cuore del Murattiano, in corso Vittorio Emanuele, il boulevard principale del centro, affollato dai turisti.

Multe salate per ristoratore e barista

La scena non è passata inosservata alla Polizia Locale che, dopo aver rovistato nella spazzatura, è riuscita a risalire agli autori del gesto d'inciviltà. Multe salate, dunque, per un ristoratore del corso e un barista di strada Vallisa: "Riceveranno una bella sanzione - spiega su Facebook l'assessore cittadino all'Ambiente, Pietro Petruzzelli - incuranti delle regole, senza rispetto per la nostra città e per tutti noi baresi e direi anche senza vergogna". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Ladri in casa nel cuore della notte (con i proprietari dentro): è allarme furti nel Barese

  • Giovane mamma morta dissanguata dopo l'urto contro una vetrata: chiesto processo per il compagno

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Via gli pneumatici, le auto parcheggiate finiscono 'sospese' sui sassi: ladri in azione a Bari

  • Apre il nuovo 'sottopasso giallo' di Bari Centrale: più largo, con ascensori e aperto anche alle bici

Torna su
BariToday è in caricamento