Scempio in corso Vittorio Emanuele, bustoni d'immondizia per strada: multati ristoratore e barista

Rifiuti sul marciapiede e sull'asfalto. La Polizia Locale, dopo aver ispezionato i sacchi, ha elevato sanzioni salate per due esercenti del corso e di strada Vallisa

Cassonetti strapieni di bustoni dell'immondizia, talmente straboccanti che i sacchi hanno invaso anche il marciapiede e la strada. Uno vero e proprio scempio nel cuore del Murattiano, in corso Vittorio Emanuele, il boulevard principale del centro, affollato dai turisti.

Multe salate per ristoratore e barista

La scena non è passata inosservata alla Polizia Locale che, dopo aver rovistato nella spazzatura, è riuscita a risalire agli autori del gesto d'inciviltà. Multe salate, dunque, per un ristoratore del corso e un barista di strada Vallisa: "Riceveranno una bella sanzione - spiega su Facebook l'assessore cittadino all'Ambiente, Pietro Petruzzelli - incuranti delle regole, senza rispetto per la nostra città e per tutti noi baresi e direi anche senza vergogna". 

Potrebbe interessarti

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

  • Forno a microonde, quali sono i reali rischi per la salute?

I più letti della settimana

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Punta la pistola contro universitari e pretende di parcheggiare: "Toglietevi da lì", paura per 3 ragazzi a San Pasquale

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

  • In arrivo un'altra ondata di maltempo: allerta arancione per martedì, previsti temporali e grandine

  • Branco di lupi assalta allevamento nel Barese: "Decine di capre uccise"

Torna su
BariToday è in caricamento