Scommesse, attesa per i nuovi interrogatori: nel mirino il campionato 2009

Dopo Gillet e Ranocchia, altri ex biancorossi sono attesi oggi nella caserma dei carabinieri del lungomare Nazario Sauro. Al centro degli interrogatori la presunta combine per Salernitana-Bari del maggio 2009

La partita Salernitana-Bari del 23 maggio 2009

Venerdì scorso è stato il turno dell'ex capitano Jean-Francois Gillet e di Andrea Ranocchia, convocati nella caserma dei carabinieri del lungomare Nazario Sauro. Ma gli interrogatori continueranno anche oggi, e per tutta la settimana, e vedranno sfilare i principali protagonisti biancorossi del campionato 2009, quello della promozione in serie A. Secondo quanto riportato dall'edizione locale di Repubblica, i prossimi calciatori a comparire davanti ai pm titolari dell'inchiesta saranno Andrea Gazzi, Paul Victor Barreto, Davide Lanzafame, Ciccio Caputo, Nicola Santoni.

A finire nel mirino degli investigatori, in seguito alle nuove dichiarazioni rese dai 'pentiti' Masiello e Micolucci, le ultime partite del campionato 2009, quello in cui il Bari, allora allenato da Antonio Conte, celebrò la promozione in serie A. In particolare, i giocatori dovranno rispondere sulla presunta combine per Salernitana-Bari del 23 maggio 2009, gara che i campani vinsero per 3 a 2 ,mentre il Bari era ormai matematicamente certo della promozione in serie A.  

Nel nuovo filone dell'inchiesta figurano anche altre due gare - alle quali avrebbe fatto riferimento Micolucci in un fax inviato al procuratore federale Palazzi - ovvero Bari-Treviso dell'11 maggio 2008, finita 0-1 e Piacenza-Bari del 9 maggio 2009, finita 2-2.
 

Potrebbe interessarti

  • Perchè le zanzare pungono proprio te?

  • Cos'è la Malmignatta e cosa fare in caso di morso

  • C'era una volta la 'Cialdèdde'

  • Come tenere puliti e privi di germi e batteri i bidoncini della spazzatura

I più letti della settimana

  • Nubifragio nella notte in città, tromba d'aria a Torre a Mare: danni alle barche e ai locali della piazzetta

  • Domatore ucciso dalle tigri, la titolare del circo: "Non è stato sbranato, ferita accidentale"

  • Furti di auto nei park & ride e nei parcheggi degli ospedali: i nomi dei 6 arrestati

  • "Due minuti per un furto", presa banda di ladri d'auto: colpi nei park&ride e negli ospedali

  • Il quartiere Libertà piange Fransua: cordoglio e messaggi di ricordo sui social

  • Da Giovinazzo a Fesca trasportata dal mare mosso: gabbia per l'allevamento pesci recuperata dalla Guardia Costiera

Torna su
BariToday è in caricamento