Calcioscommesse, Gervasoni: "Così fu truccata Palermo-Bari"

Nell'interrogatorio del giocatore del Piacenza emergono i particolari sulla gara disputata dal Bari il 7 maggio 2011. Gervasoni fa i nomi dei biancorossi che sarebbero stati al corrente della combine

La partita di serie A Palermo-Bari del 7 maggio 2011 fu truccata coinvolgendo alcuni giocatori biancorossi, mentre i rosaneri sarebbe stati completamente all'oscuro della combine. E' quanto emerge nell'interrogatorio dell'ex difensore del Piacenza Carlo Gervasoni, arrestato nell'ambito dell'inchiesta sul calcioscommesse condotta dalla  Procura di Cremona.

Una combine tuttavia non riuscita. La gara infatti finì 2-1 per il Palermo, mentre il risultato concordato era di un over con la sconfitta del Bari, con almeno due gol di scarto. Si tratta di notizie che Gervasoni avrebbe ottenuto da Almir Gegic - ex calciatore anch'egli coinvolto nello scandalo.

"Ricordo - riferisce Gervasoni - che sempre secondo quanto lui (Gegic, ndr) mi riferì, era stato Carobbio a mettersi in contatto con i giocatori del Bari o con qualcuno che gli stesse vicino. Gegic mi riferì che erano stati corrotti i seguenti giocatori del Bari: Padelli, Bentivoglio, Parisi, Andrea Masiello e Rossi". La combine fallì perché Miccoli, capitano del Palermo, sbagliò il rigore che era stato volutamente provocato da Padelli. I giocatori del Palermo, infatti, sarebbero stati all'oscuro degli accordi per truccare la partita.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Mercato del lunedì tra disagi e affari in calo, l'ipotesi trasferimento prende forma: "A breve incontro con gli operatori"

  • Cronaca

    Voragine in viale Orazio Flacco: operai al lavoro, senso unico alternato per le auto

  • Cronaca

    Semafori intelligenti per altri 81 incroci cittadini: "Tecnologici, funzionali e più resistenti"

  • Attualità

    Le sparano in volto, rendendola cieca: i volontari salvano per strada 'Carabina'

I più letti della settimana

  • Aggredisce un 24enne sull'autobus e per strada con un'ascia: panico nel quartiere Marconi

  • Due giovani baresi conquistano Brooklyn con i panzerotti: "All'inizio conoscenti e amici erano scettici"

  • Noicattaro, maltrattamenti su bimbi autistici: arrestate quattro educatrici di un centro di riabilitazione

  • Allarme bomba all'Ikea: scattano le verifiche, carabinieri sul posto

  • "Un contributo per gli amici detenuti": estorcono denaro a imprenditore, in manette quattro del clan Strisciuglio

  • Bari sotto shock: morto l'ex attaccante biancorosso Philemon Masinga

Torna su
BariToday è in caricamento