Calcioscommesse, Gervasoni: "Così fu truccata Palermo-Bari"

Nell'interrogatorio del giocatore del Piacenza emergono i particolari sulla gara disputata dal Bari il 7 maggio 2011. Gervasoni fa i nomi dei biancorossi che sarebbero stati al corrente della combine

La partita di serie A Palermo-Bari del 7 maggio 2011 fu truccata coinvolgendo alcuni giocatori biancorossi, mentre i rosaneri sarebbe stati completamente all'oscuro della combine. E' quanto emerge nell'interrogatorio dell'ex difensore del Piacenza Carlo Gervasoni, arrestato nell'ambito dell'inchiesta sul calcioscommesse condotta dalla  Procura di Cremona.

Una combine tuttavia non riuscita. La gara infatti finì 2-1 per il Palermo, mentre il risultato concordato era di un over con la sconfitta del Bari, con almeno due gol di scarto. Si tratta di notizie che Gervasoni avrebbe ottenuto da Almir Gegic - ex calciatore anch'egli coinvolto nello scandalo.

"Ricordo - riferisce Gervasoni - che sempre secondo quanto lui (Gegic, ndr) mi riferì, era stato Carobbio a mettersi in contatto con i giocatori del Bari o con qualcuno che gli stesse vicino. Gegic mi riferì che erano stati corrotti i seguenti giocatori del Bari: Padelli, Bentivoglio, Parisi, Andrea Masiello e Rossi". La combine fallì perché Miccoli, capitano del Palermo, sbagliò il rigore che era stato volutamente provocato da Padelli. I giocatori del Palermo, infatti, sarebbero stati all'oscuro degli accordi per truccare la partita.


 

Potrebbe interessarti

  • Abitano tra le vostre lenzuola, lo sapevate? Sono gli acari della polvere

  • Puntura di medusa: cosa fare e...cosa non fare

  • Come pulire il vetro del forno: i consigli per eliminare lo sporco ostinato

  • Piscine all'aperto a Bari e dintorni: quali e dove sono

I più letti della settimana

  • Moto prende fuoco dopo l'impatto con un'auto: giovane centauro muore sulla Statale 16

  • Schianto in Tangenziale, almeno un ferito: auto si ribalta, coinvolto pulmino. Traffico in tilt e rallentamenti

  • Morto dopo scontro auto-moto sulla statale 16, sui social il dolore per Fabio: "Eri speciale, ora sei il nostro angelo"

  • Schianto sulla ex provinciale 54 vicino al Nuovo San Paolo: auto sul guardrail, un morto

  • "Mio figlio pestato in spiaggia", l'appello di un papà sui social: "Chi sa qualcosa ci aiuti"

  • Giornata da incubo sulla statale 16: auto fuori strada in direzione nord

Torna su
BariToday è in caricamento