L'appello dei volontari per il cane Leo: "Aiutateci a ritrovare il ragazzo che si occupa di lui"

Il pastore tedesco era fuggito da un capannone durante un temporale. Dopo essersi rifugiato in un rimessaggio, era stato accalappiato e condotto nel Canile Sanitario della zona industriale

"Aiutateci a ritrovare il ragazzo che si occupa di Leo", un pastore tedesco da 8 anni in un capannone e, qualche giorno fa finito nel Canile Sanitario di Bari. Una storia raccontata dagli attivisti che si occupano della struttura: "Mercoledì scorso - spiegano - a causa del fortissimo temporale, Leo è scappato spaventatissimo, rifugiandosi in un rimessaggio. Purtroppo l'hanno fatto accalappiare e il ragazzo che si occupa di lui è venuto in canile per riprenderlo. La Asl, putrtoppo, non ha preso il suo contatto telefonico, e così non abbiamo possibilità di rintracciarlo". "Leo - proseguono dal Canile Sanitario - si sta lasciando andare, rifiuta il cibo ed è molto triste. Si cercano i suoi angeli custodi, in zona Viale Europa, Vinarius, Via Buozzi". Chiunque possa avere informazioni utili, può contattare la pagina Facebook del Canile Sanitario di Bari.

++ AGGIORNAMENTO ++

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel tardo pomeriggio è arrivata la buona notizia, anche grazie al passaparola su internet. Il ragazzo ha contattato il Canile sanitario e nella giornata di domani andrà a prendere Leo che lo attende, impaziente di ricevere coccole dal suo amico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Traffico di droga, blitz dei carabinieri nel Barese: smantellata banda, undici arresti

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Fiumi di droga nel Barese, il capo gestiva il sistema dal carcere: acquirenti 'attesi' nella palazzina in centro a Mola

Torna su
BariToday è in caricamento